Square Enix ci parla di Dragon Quest Heroes

Dal comparto multiplayer alla possibilità di vedere questo nuovo spin-off della serie anche in occidente

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PS3 PS4
Un nuovo musou all'orizzonte Un nuovo musou all'orizzonte

Poche ore fa Square Enix e Tecmo Koei hanno risposto ad alcune interessanti domande della stampa riguardanti Dragon Quest Heroes nel corso del Taipei Game Show. Tra le domande più interessanti spicca sicuramente la possibilità che il gioco veda la luce in occidente, a cui Ryutaro Ichimura ha risposto: "Voglio pensare in positivo. Abbiamo potuto annunciare la versione cinese del gioco a Taiwan, oggi, e a giudicare dalla reazione del pubblico il nostro obiettivo è quello di allargare la distribuzione del prodotto al mondo intero".

Inoltre, Ichiamura ha risposto anche alle numerose domande riguardanti la possibilità di passare dalle voci in inglese a quelle in giapponese: "Non abbiamo ancora deciso nulla al riguardo, ma se la cosa si rivelasse positiva la terremo certamente in considerazione". In seguito, il producer Kenichi Ogasawara ha aggiunto: "Se vedremo che c'è una forte richiesta in tal senso, considereremo questa possibilità."

Infine, nella lunga intervista fatta si è potuto anche parlare della possibile presenza di una qualche componente online all'interno del titolo, a cui gli sviluppatori hanno risposto: "Non ci sono piani per una modalità multiplayer online, ma inseriremo un piccolo e simpatico elemento che utilizzerà la rete. Non l'abbiamo ancora annunciato, ma pensiamo che vi piacerà". 

Dragon Quest Heroes è uno spin-off della famosa serie giapponese Dragon Quest, realizzato dal team di sviluppo Omega Force, sviluppatori estremamente famosi per aver realizzato la serie Dinasty Warriors; proprio a causa di questo, il gioco si può riassumere in un action game in stile musou ambientato nell'universo di Dragon Quest. Il gioco si è infatti presentato al pubblico come un action game con visuale in terza persona nel quale ci si trova a combattere all'interno di vasti livelli contro numerosissimi gruppi di nemici, contando sulle tecniche e gli stili di combattimento di numerosi personaggi utilizzabili.

Ricordiamo ai nostri lettori che Dragon Quest Heroes - attualmente annunciato solo per il Giappone - è atteso per Playstation 3 e Playstation 4 ma, al momento, non sono ancora state rilasciate notizie riguardanti la data di lancio del gioco.

Luca Di Carlo

Sono un grande amante di videogiochi, cartoni animati, fumetti e dolci che preferisce passare la giornata a videogiocare piuttosto che a studiare per i corsi d'esame all'università; essendo anche un grande casanova, ho scoperto il mio primo vero amore dopo aver attaccato la spina della mia Playstation 1 alla corrente.