Battlefield Hardline: Problemi al lancio ma non per colpa di EA

Tutto stava filando liscio... Ma poi è arrivato un attacco DDoS!

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PS3 PS4 XBOX 360 XONE PC

Ormai è diventata quasi una prassi, quando si tratta del lancio di un titolo incentrato pesantemente sull'online, ci sono quasi sempre problemi con il server, uno degli ultimi esempi è quello di Halo: Master Chief Collection. Questa volta però ci troviamo a parlare del nuovo titolo di Battlefield, ovvero Hardline, già disponibile in America ed in arrivo in Europa tra due giorni, precisamente il 20 marzo. Diversamente da altri giochi, il lancio non aveva offerto problemi o lamentele da parte degli acquirenti, ma sembra che purtroppo Electronic Arts non possa comunque dormire sonni tranquilli, perché è stato confermato che c'è stato un attacco DDoS ai server. Questa sembra essere la causa delle recenti problematiche nate sulla versione Xbox One, ma non sappiamo ancora se la situazione è peggiorata anche sulle altre console sulle quali il titolo è disponibile, ovvero PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360 e PC.

Al momento non sappiamo quanto dureranno questi problemi, quindi l'unica cosa da fare è attendere novità direttamente da Electronic Arts. Soprattutto non possiamo che sperare che il lancio Europeo avvenga nel migliore dei modi e senza attacchi DDoS, anche se dopo questo primo evento è probabile che la compagnia sarà più in guardia. E' un vero peccato però, non solo perché nonostante le lamentele di noi videogiocatori, finalmente un titolo non aveva dato problemi al lancio, ma anche perché la compagnia non voleva che Battlefield Hardline diventasse come Battlefield 4, che di magagne ne aveva date davvero molte e non solo nei primi giorni del suo rilascio. A questo punto sta ad Electronic Art dare il meglio di se per risolvere tutto al più presto possibile, sperando che l'attesa non sia troppo lunga.

Prima di salutarvi vi ricordiamo che potete trovare la nostra anteprima di Battlefield Hardline cliccando qui.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.