Dark Souls 2: Scholar of the First Sin è da oggi disponibile

La ricerca del re non si è conclusa, ma ricomincia con incredibili aggiornamenti grafici e non solo

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
XONE PS4 XBOX 360 PS3 PC
Pronti a ricominciare la vostra ricerca del re? Pronti a ricominciare la vostra ricerca del re?

Dark Souls è una delle serie che negli ultimi anni ha saputo colmare una fetta di utenza rimasta a lungo scoperta nel mercato videoludico. Con questo brand gli amanti delle sfide e dell'esplorazione hanno riscoperto la passione che era scemata con il passare del tempo alla quale si sono aggiunti anche molti nuovi giocatori facendo di tutta la serie Souls un piccolo astro brillante nella costellazione dei videogiochi. Dopo due titoli apprezzati in pieno dal pubblico e dalla critica Dark Souls 2 non riuscì a mantenere le aspettative, deludendo su molti fronti i fan della serie, ora è arrivato il momento di riscattarsi.

Da oggi è infatti disponibile Dark Souls 2 Scholar of The First Sin il gemello 'rimasterizzato' del già conosciuto secondo capitolo della serie. Una nuova edizione alla quale i ragazzi di From Software hanno allegato una grafica migliorata sopratutto in termini di illuminazione in grado di sfruttare le Direcx 11 su PC, PS4 e Xbox One, portando la maledizione del non morto uno step successivo in termini di resa a video.

Come descritto dagli sviluppatori questa nuova versione del celebre titolo non è semplicemente una remastered ma può tranquillamente definirsi l'edizione definitiva di Dark Souls 2, il prodotto finale come era stato inizialmente concepito dagli sviluppatori senza alcun tipo di taglio. All'interno di Scholar of The First Sin sono anche presenti infatti tutti e tre i dlc usciti fino ad ora, descrizioni degli oggetti rielaborate, nuovi elementi narrativi, ed anche un nuovo NPC. Come se non bastasse, con il puro scopo di rendere ancor più divertente il gameplay è stato incrementato anche il numero di giocatori online che possono connettersi contemporaneamente ad una stessa sessione di gioco e un nuovo remapping degli spawn dei nemici è stato studiato per rendere migliore l'avventura del nostro 'cursed one'.

Per conoscere di più riguardo questa incredibile nuova edizione vi ricordiamo che è online la nostra anteprima di Dark Souls 2: Scholar of The First Sin nella quale troverete in modo dettagliato tutte le modifiche che il gruppo di From Software ha apportato al titolo. Riguardo a questa casa di sviluppo inoltre vi annunciamo che è disponibile anche la recensione di Bloodborne, il loro ultimo lavoro esclusiva PlayStation 4 che è sulla bocca di tutti in questo momento grazie al suo rinnovato sistema di combattimento. 

Matteo Bruno

Appassionato di videogames, di manga, film e libri fantasy. Sempre pronto a dire la sua e a cercare tutte le novità riguardo agli argomenti a lui cari.