Comcept conferma il rinvio di Mighty No. 9 per il 2016

Dopo molte voci a riguardo, purtroppo arriva la conferma ufficiale

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS3 PS4 XBOX 360 XONE WII U PC PS VITA 3DS

Purtroppo quello che in molti avevano predetto è diventato realtà, dopo diverse voci di corridoio, Comcept ha confermato tramite la pagina Kickstarter dedicata a Mighty No. 9 che il gioco verrà rinviato ad un generico Q1 2016 per apportare le ultime modifiche necessarie. Stando a quanto dichiarato, i suddetti problemi riguarderebbero essenzialmente la modalità online, una funzione che è stata aggiunta grazie ai fondi ricevuti sulla piattaforma di raccolta fondi ma che soffre ancora di qualche bug. Anche se è un peccato, soprattutto per coloro che stanno aspettando con impazienza questo sequel spirituale di Mega Man che inizialmente era atteso per il mese di settembre, è un bene che la compagnia voglia prendersi del tempo per non rilasciare un prodotto incompleto.

Ma alcuni utenti non capiscono come mai solo oggi è arrivata questa conferma, visto che la compagnia è stata contattata diverse volte sulla data di rilascio del gioco, senza mai rilasciare risposte a riguardo. Come ricorderete inoltre, Comcept aveva dato il via ad una nuova campagna Kickstarter, questa volta dedicata a quello che sembra il successore di Mega Man Legends, stiamo parlando di Red Ash. Nonostante la campagna di raccolta fondi non sia stata un successo, grazie al finanziamento della compagnia Cinese FUZE Entertainment il gioco verrà comunque sviluppato. La stessa cosa non è successa però con l'anime dedicato al gioco, infatti Red Ash: Magicicada ha raggiunto la cifra necessaria e adesso lo STUDIO4℃ può dare il via ai lavori di produzione.

Non ci resta che salutarvi per ora, aggiornandovi in caso di novità sulla data di rilascio di Mighty No. 9 che è atteso per PlayStation 3, PlayStation 4, PS Vita, Xbox 360, Xbox One, Wii U, PC, Linux, OS X e Nintendo 3DS.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.