Yakuza 6: ecco il primo trailer

Dopo la release ad Ottobre del quinto capitolo della saga, Sega ci ostra un anteprima di come sarà il nuovo capitolo in un teaser trailer

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PS4 PS3
Il ritorno di Kiryu nelle caotiche strade di Kamurocho Il ritorno di Kiryu nelle caotiche strade di Kamurocho

Neanche il tempo di festeggiare l'uscita di yakuza 5 in occidente che Sega ci mostra un teaser trailer del prossimo sequel della nota serie action avventura. Nel trailer è possibile vedere una porzione del caro vecchio quartiere di Kamurocho con una grafica rimodernata e pronto a essere esplorato in modi nuovi e alternativi grazie all'inserimento di nuovi elementi di parkour nel gameplay.

Yakuza è il nome “occidentale” della serie action in esclusiva Sony Ryu Ga Gotoku (che significa like a dragon, come un drago), creata da Toshihiro Nagoshi e pubblicata da Sega; mostra il lifestyle della yakuza e le sue forti implicazioni in campo sociale e spesso politico. In una sapiente mistura di beat em up, open world e azione seguiremo le varie avventure di Kiryu Kazuma, protagonista del gioco, e le storie dei vari personaggi non sempre appartenenti al mondo della yakuza, intrecciarsi con il destino del nostro eroe.

Annunciato al Tokyo Game Show di settembre, non ha al momento una data di uscita. Sappiamo per il momento che una remaster hd del primo gioco della serie verrà immessa nel mercato domestico giapponese sia per Playstation 4 che Playstation 3 per festeggiare i primi dieci anni dall a sua uscita. Che sia una mossa simile a quella della più recente remaster di Uncharted, tesa a creare hype e tenere vivo l'interesse? Può essere, ma di certo si tratta di una buona occasione per recuperare un ottimo titolo passato.

Ecco il primo trailer di Yakuza 6, tra le immagini; ambienti ben renderizzati e nuove funzioni
Roberto TankMan Cirillo

Conosco i videogame da quando ho memoria, non ho particolari gusti anche se la mia serie preferita è Gran Turismo. Adoro ogni forma d'arte; dal cinema alla musica compresi i videogame stessi, i quali hanno saputo trovare il proprio posto all'interno della cultura pop e trascendere il carattere di mero passatempo infantile per imporsi come medium di preferenza di sceneggiatori e registi, dal quale raccontare storie e far vivere sempre nuove esperienze.