Insomniac Games si immerge sott'acqua con Song of the Deep

Il titolo fa da trampolino di lancio per GameStop come publisher!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XONE PC

Dopo il recente teaser trailer rilasciato da Insomniac Games, la compagnia ha recentemente annunciato il suo nuovo progetto, chiamato Song of the Deep, uscirà per PlayStation 4, Xbox One e PC per la primavera di quest'anno al prezzo di 14.99$ (che con molta probabilità diventeranno in Europa 14.99 Euro). Prima di parlare del gioco, possiamo notare come il publisher di questo progetto sia un nome molto conosciuto dai videogiocatori, stiamo parlando di GameStop, che entra in questo mondo per la prima volta. Sarà per questo motivo che, nonostante il titolo sarà disponibile sia in formato digitale che retail, quest'ultimo sarà acquistabile solo nella catena di negozi GameStop, ma il prezzo sembra essere lo stesso.

Il titolo, come potete immaginare dal nome, avrà un'ambientazione subacquea, il giocatore vestirà i panni di Merryn, una ragazza gentile ed intelligente che è pronta a dare tutta sé stessa per aiutare la persona che ama di più, questa è la descrizione della protagonista che Brian Hastings ci ha dato. Il gameplay si incentra interamente sull'esplorazione, il sottomarino potrà anche essere potenziato non solo per essere più pronti agli attacchi dei mostri marini, ma anche per poter raggiungere nuove zone. Anche gli enigmi giocheranno un ruolo importante, perché spesso ci ritroveremo a dover risolvere indovinelli legati agli ambienti e capire il modo migliore per proseguire la nostra avventura. Inoltre il gioco offre un'esplorazione non lineare, quindi avremo la totale libertà di scegliere dove andare.

Non ci resta che salutarvi con un video gameplay di Song of the Deep quindi, aggiornandovi in caso di novità a riguardo.

Fonte: Gamesradar

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.