PlayStation TV dice addio al Giappone

Sony non dichiara ancora nulla per le sorti occidentali del dispositivo!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS VITA PS4
Presto novità anche per l'occidente? Presto novità anche per l'occidente?

Proprio in queste ore in Giappone, Sony ha confermato che la PlayStation TV, device per riprodurre in steaming titoli della PlayStation 4, PS Vita, PSP e PS One, non sarà più venduta nella terra del sol levante, la produzione è stata quindi interrotta. Stando ad un articolo, la compagnia avrebbe preso questa decisione perché la "mini-console" era stata creata con lo scopo di far riavvicinare le persone nel mondo del gaming, visto che questo compito è stato raggiunto, viste le buone vendite di PlayStation 4 e PS Vita in Giappone, Sony ha scelto di terminare la produzione della PlayStation TV. Al momento però le sorti del suddetto dispositivo sono ancora ignote in occidente, perché non è stato dichiarato ancora nulla, quindi non possiamo che aspettare informazioni ufficiali.

Come ricorderete, la PlayStation TV può riprodurre in streaming qualsiasi gioco della PlayStation 4, in questo modo potete utilizzare un'altra televisione in caso di necessità. Per sfruttare questa mini-console però c'è bisogno di un controller, inoltre, diversamente dalla console casalinga, non tutti i giochi per PS Vita sono supportati da questo device. Non ci resta che salutarvi per il momento, aggiornandovi non appena ci saranno novità ufficiali sul futuro della PlayStation TV in occidente.

Fonte: Siliconera

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.