Cloud Strife di Final Fantasy 7 potrebbe tornare in Kingdom Hearts 3

A quanto pare il doppiatore ufficiale sta per mettersi al lavoro

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XONE PC
Cloud sarà della partita... e la sua nemesi Sephiroth? Cloud sarà della partita... e la sua nemesi Sephiroth?

I fan più appassionati dello sconfinato universo di Final Fantasy, e non solo, di certo conoscono bene Cloud Strife: il biondo e cupo spadaccino, protagonista del settimo capitolo dello storico franchise J-rpg, si è ritagliato uno spazio piuttosto importante all'interno dei due capitoli principali di Kingdom Hearts, fungendo spesso da supporto e guida per Sora, Paperino e Pippo nella loro avventura per i mondi Disney.

La domanda, dunque, pare scontata: Cloud, così come tutti i suoi amici di Radiant Garden - i vari Leon, Yuffie, Cid e Aerith, a loro volta provenienti da altre iterazioni di Final Fantasy - farà il suo ritorno in Kingdom Hearts III? Essendo il prosieguo di eventi che vanno già oltre il secondo capitolo - iniziati in alcuni spin off - e che comprendono lo stesso universo dei precedenti videogiochi anche la risposta può sembrare scontata, considerato anche che l'intero brand si basa sul crossover tra personaggi dell'universo Disney e quello di Final Fantasy.

La conferma ufficiale, che sembra scacciare qualsiasi dubbio, arriva direttamente da Steve Burton, il doppiatore ufficiale di Cloud. A quanto pare Burton, nelle prossime settimane, sarà impegnato proprio nel doppiaggio del protagonista di Final Fantasy VII per Kingdom Hearts III. Ecco la sua dichiarazione su Twitter, in risposta a più di un fan:



Insomma, l'amato spadaccino tornerà non solo in veste nuova grazie al remake di Final Fantasy VII, in uscita quest'anno su Playstation 4, ma lo vedremo nuovamente al fianco dell'eroe del Keyblade, probabilmente l'anno prossimo.

Gabriele Laurino

Sono Gabriele, ma chiamatemi pure Gabbo. Universitario, stagista radiofonico e aspirante giornalista. Appassionato ovviamente di videogames, ma anche di cinema, letteratura, serie tv, anime, manga e comics. I generi videoludici che amo di più sono i gdr, i picchiaduro, gli sportivi e i free roaming. Il mio videogioco preferito in assoluto è indubbiamente Kingdom Hearts. Il mio obiettivo, al momento, è farmi strada in questo settore, in modo da poter unire l'esperienza giornalistica alla passione per i videogames.