Rumor: il multiplayer di Uncharted 4 non sarà incluso nel disco

Le recenti dichiarazioni del game director sembrerebbero confermare questa indiscrezione

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4
Sembra che Nate farà scorpacciata di gigabyte... Sembra che Nate farà scorpacciata di gigabyte...

Uncharted 4 è finalmente entrato in fase Gold, ciò significa che il nuovo titolo di Naughty Dog è pronto per essere distribuito e non subirà ulteriori ritardi come accaduto di recente, visto che la release iniziale doveva avvenire proprio questo mese, salvo poi essere spostata a fine aprile e in seguito addirittura al 10 maggio. C'è grande attesa per quella che, senza ombra di dubbio, è l'esclusiva Playstation 4 che più alimenta l'hype di tutti gli utenti Sony.

Secondo un recente rumor Uncharted 4 sarà un titolo così pesante, in termini di GB per lo spazio all'interno dell'hard disk della PS4, che il multiplayer non potrà essere incluso nella versione base del disco di gioco. Occorrerà, dunque, un massiccio download in seguito all'acquisto della versione retail o digitale per usufruire di una funzionalità che, a detta di Naughty Dog, sarà spettacolare quanto la storia in singolo principale. La notizia arriva dal noto insider Shinobi602, il quale raramente si sbaglia su indiscrezioni così importanti.


Il rumor è avvalorato anche dal fatto che il game director del titolo Bruce Straley ha dichiarato che, a suo parere, Uncharted 4: Fine di un Ladro sarà il gioco visivamente più spettacolare mai creato. Che il motore grafico tanto decantato sia la motivazione di questa eventuale decisione? Non ci resta che aspettare conferme o smentite ufficiali da parte di Naughty Dog, ma di certo se tutto ciò fosse vero dobbiamo aspettarci un videogioco davvero pesante. Tenete un bel po' di spazio libero sulla vostra PS4.

A proposito, proprio il multiplayer di Uncharted 4 era stato recentemente reso giocabile grazie a una beta. Avete letto il nostro provato?

Gabriele Laurino

Sono Gabriele, ma chiamatemi pure Gabbo. Universitario, stagista radiofonico e aspirante giornalista. Appassionato ovviamente di videogames, ma anche di cinema, letteratura, serie tv, anime, manga e comics. I generi videoludici che amo di più sono i gdr, i picchiaduro, gli sportivi e i free roaming. Il mio videogioco preferito in assoluto è indubbiamente Kingdom Hearts. Il mio obiettivo, al momento, è farmi strada in questo settore, in modo da poter unire l'esperienza giornalistica alla passione per i videogames.