Il successo della demo di Final Fantasy XV aumenterà la produzione della Ultimate Collector's Edition?

I dati parlano chiaro, tutti aspettano Final Fantasy XV

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
XONE PS4
Carino e coccoloso sì, ma non fatelo arrabbiare... Carino e coccoloso sì, ma non fatelo arrabbiare...

L'evento Uncovered dedicato a Final Fantasy XV ha regalato un mare di emozioni. Il progetto 'trans-mediale', che unisce videogioco, cinema e serie tv legati a questo titolo ha incuriosito milioni di fan che si sono gettati a capofitto - così come abbiamo fatto noi - sul download della Platinum Demo, dedicata al sogno del protagonista Noctis. Il boom di download in tutto il mondo è stato davvero notevole, un dato questo che ha fatto ri-considerare ai piani alti di Square Enix il numero di Ultimate Collector's Edition di Final Fantasy XV da mettere in commercio.

Se solo la Platinum Demo ha riscosso così tanto successo perché non dare a un maggior numero di fan la possibilità di accaparrarsi una esclusiva edizione speciale? Il game director del titolo Hajime Tabata è intervenuto sulla questione, tenendo innanzitutto a ringraziare tutto il fandom dello storico franchise per il calore e l'hype generato attorno a Final Fantasy XV.

Il game director ha poi dichiarato che Square Enix cercherà di aumentare la produzione delle Ultimate Collector's Edition a fronte delle lamentele ricevute da molti utenti che non hanno potuto preordinarle causa esaurimento scorte. E parliamo di un numero iniziale che corrisponde a circa 30.000 copie già vendute.

Voi cosa ne pensate? Avete scaricato e giocato la Platinum Demo? Acquisterete o avete già acquistato la Ultimate Collector's Edition?

Gabriele Laurino

Sono Gabriele, ma chiamatemi pure Gabbo. Universitario, stagista radiofonico e aspirante giornalista. Appassionato ovviamente di videogames, ma anche di cinema, letteratura, serie tv, anime, manga e comics. I generi videoludici che amo di più sono i gdr, i picchiaduro, gli sportivi e i free roaming. Il mio videogioco preferito in assoluto è indubbiamente Kingdom Hearts. Il mio obiettivo, al momento, è farmi strada in questo settore, in modo da poter unire l'esperienza giornalistica alla passione per i videogames.