Arrivano nuove dichiarazioni su Uncharted 4 da parte di Naughty Dog

Gli sviluppatori hanno rilasciati alcune interessanti dichiarazioni sul loro atteso Uncharted 4

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4
Un'attesa sempre più snervante Un'attesa sempre più snervante

Nel corso della giornata odierna, Naughty Dog ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni sul suo attesissimo Uncharted 4: Fine di un ladro, nuovo capitolo del famoso e fortunato brand action adventure che si è conquistato l'amore indiscriminato di milioni di videogiocatori in tutto il mondo. In particolare, il lead designer della software house, Ricky Cambier, ha affermato:

"Ci sono sicuramente alcune aree in cui saremmo già in grado di fare di meglio dopo Uncharted 4. Abbiamo dei programmatori molto abili a Naughty Dog e i loro lavori riescono sempre a sorprendermi. Credo sia stato più facile alzare il livello e arrivare fino a questo punto, ma abbiamo già alcune idee su cui lavoreremo in futuro. Non penso che ci sarà un salto evolutivo simile a quello visto nella precedente generazione, ma senza dubbio riusciremo a ottenere ancora di più da Playstation 4 con il nostro prossimo lavoro".

Anche Neil Druckmann, co-direttore presso Naughty Dog, ne ha approfittato per rilasciare una piccola dichiarazione concentrandosi, in particolare, sul finale del gioco:

"Penso che la gente discuterà sul finale. Ci saranno argomentazioni e non vedo l'ora. La cosa peggiore sarebbe l'indifferenza. Preferisco che le persone odino il finale piuttosto che avere indifferenza. Staremo a vedere la loro reazione".

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che Uncharted 4: Fine di un ladro sarà disponibile in esclusiva su Playstation 4 a partire dal 10 maggio 2016.

Luca Di Carlo

Sono un grande amante di videogiochi, cartoni animati, fumetti e dolci che preferisce passare la giornata a videogiocare piuttosto che a studiare per i corsi d'esame all'università; essendo anche un grande casanova, ho scoperto il mio primo vero amore dopo aver attaccato la spina della mia Playstation 1 alla corrente.