Mirror's Edge Catalyst potrebbe avere componenti RPG

Stando ai rumor sarà possibile far progredire il personaggio potenziando diverse abilità

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
PS4 XONE PC
L'esperienza parkour in prima persona sta per tornare L'esperienza parkour in prima persona sta per tornare

Mirror's Edge Catalyst è il sequel del titolo rivelazione della scorsa generazione di console. La nuova avventura in prima persona è attesa per il 24 maggio prossimo su Playstation 4, Xbox One e PC. Secondo alcune indiscrezioni il titolo potrebbe avere componenti da gioco di ruolo nel sistema di progressione del personaggio.

Come nel più classico dei giochi di ruolo, infatti, sarà presente un sistema di avanzamento composto da abilità da sbloccare grazie ai punti esperienza. Tali punti saranno ottenibili completando diverse azioni durante l'esperienza di gioco e saranno spendibili in tre diverse ramificazioni di un albero delle abilità: combat, gear e movement.

Come si intuisce dal nome, "Combat" vi permetterà di sbloccare abilità legate al combattimento e dunque a svariate mosse da sfoderare contro i nemici; "Gear", invece, vi darà accesso all'utilizzo di diversi elementi mentre con "Movement" potrete potenziare le vostre capacità di movimento, in particolare nel parkour.

Inoltre, stando ai rumor, avanzare di livello sarà piuttosto facile, soprattutto nelle prime ore di gioco. Ovviamente si tratta di semplici ipotesi che saranno confermate o smentite quando metteremo le mani su Mirror's Edge Catalyst.

Gabriele Laurino

Sono Gabriele, ma chiamatemi pure Gabbo. Universitario, stagista radiofonico e aspirante giornalista. Appassionato ovviamente di videogames, ma anche di cinema, letteratura, serie tv, anime, manga e comics. I generi videoludici che amo di più sono i gdr, i picchiaduro, gli sportivi e i free roaming. Il mio videogioco preferito in assoluto è indubbiamente Kingdom Hearts. Il mio obiettivo, al momento, è farmi strada in questo settore, in modo da poter unire l'esperienza giornalistica alla passione per i videogames.