Umbrella Corps svela una mappa dedicata a Code: Veronica

Il nuovo trailer dello spin-off ci parla di un gioco del passato!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 PC
Ecco la base segreta antartica dell'Umbrella! Ecco la base segreta antartica dell'Umbrella!

Lo spin-off della serie Resident Evil torna a mostrarsi con un nuovo trailer, questa volta svelando una mappa dedicata a Resident Evil Code: Veronica, un vecchio titolo uscito per la prima volta nel 2000 per Dreamcast ed approdato poi nel 2011 anche su PlayStation 3 ed Xbox 360 solo in formato digitale. La nuova zona riguarda la base segreta dell'Umbrella Corporation situata nell'Antartico, ed il video rilasciato da Capcom inizia proprio con un riassunto della storia di Code: Veronica presente anche su un altro titolo della serie, ovvero Resident Evil: The Darkside Chronicles. Il filmato però mostra anche i vari nemici che incontreremo durante le battaglie e come sfruttare al meglio l'ambiente circostante.

Ma non è tutto, perché la compagnia ha anche svelato che nella modalità "SP DNA Hunter" saranno presenti dei "Mutated Zombies", dei zombie più potenti rispetto a quelli normali che hanno bisogno di una certa strategia per essere sconfitti. Sono state confermate anche nuove armi e nuove personalizzazioni, grazie ad una di queste i giocatori potranno personalizzare la loro arma per farla diventare simile a quella di Steve Burnside, un personaggio presente in Code: Veronica. Non ci resta che salutarvi con il nuovo trailer quindi, ricordandovi che Umbrella Corps è atteso per PlayStation 4 e PC per il 21 giugno.

Fonte: Siliconera

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.