La nuova avventura per visori FATED è disponibile da oggi

Un gioco che sarà capace d'immergere ed emozionare tutti i videogiocatori

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PC PS4
Una realtà virtuale scoppiettante Una realtà virtuale scoppiettante

Nel corso della giornata odierna, il team di sviluppo indipendente canadese Frima Studio ha annunciato che, a partire da oggi, sarà finalmente possibile acquistare FATED: The Silent Oath, nuova esperienza di realtà virtuale ambientata nella mitologia norrena sviluppata per Oculus Rift e HTC Vive. All'interno del gioco, il nostro compito sarà quello di vivere l'emozionante missione di un padre per proteggere la sua famiglia dalla distruzione del mondo da parte degli dei. Qui di seguito potete leggere il comunicato rilasciato dalla software house:

"Esplorare emozioni complesse, oltre al forte legame tra un genitore e la propria famiglia, ci ha permesso di creare una storia davvero emozionante. In FATED, il legame familiare e l'istinto di protezione daranno vita a un'esperienza davvero emotiva ma anche avvincente, che saprà conquistare tutti i giocatori.

Sviluppata con l'Unreal Engine 4 appositamente per la realtà virtuale, FATED: The Silent Oath è una coinvolgente avventura in prima persona ambientata nell'epoca dei vichinghi. Scritta da Jill Murray, uno degli autori di Assassin's Creed, FATED racconta l'esilio di un uomo con la sua famiglia durante i Ragnarök, l'Apocalisse secondo la mitologia norrena. Durante il viaggio, si imbatterà in una serie di eventi commoventi e terrificanti, imparando a conoscere meglio se stesso e i propri cari, ma soprattutto immergendo i giocatori in un completo turbinio emotivo.

FATED sfrutta le potenzialità della realtà virtuale per evolvere l'esperienza narrativa. Grazie a una sceneggiatura, una caratterizzazione e un doppiaggio di alta qualità, FATED trasporta i giocatori in un mondo leggendario, oltre a coinvolgerli emotivamente con la storia e i suoi personaggi. Acquistabile al prezzo di €19,99, FATED è un gioco per la realtà virtuale di prima generazione disponibile per i tre principali dispositivi VR; per ora Oculus Rift e HTC Vive, ma quando sarà disponibile a fine 2016, anche per PlayStation VR."

Luca Di Carlo

Sono un grande amante di videogiochi, cartoni animati, fumetti e dolci che preferisce passare la giornata a videogiocare piuttosto che a studiare per i corsi d'esame all'università; essendo anche un grande casanova, ho scoperto il mio primo vero amore dopo aver attaccato la spina della mia Playstation 1 alla corrente.