Un incremento di 10.000 unità per la limited di Final Fantasy XV

L'aggiunta di 10.000 limited edition, per tutti i fan rimasti a mani vuote durante il preorder.

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PS4 XONE
La limited edition! La limited edition!

Se siete alla ricerca della Limited Collector's Edition del nuovo Final Fantasy XV, ma non avete avuto modo di prenotarla, perché finite, non disperate. Secondo un annuncio di Square Enix, incrementeranno le limited edition, di ulteriori 10.000 copie.

Quando fu annunciato il titolo, il tutto esaurito fu rapido, lasciando una pletora di fan a mani vuote. La Software House cosi, ebbe il via libera all'incremento delle edizioni limitate di 10.000 unità in tutto il mondo, fino al raggiungimento delle 40.000 unità vendute.

Come si evince nel post del blog ufficiale, non hanno l'assoluta certezza che queste copie aggiuntive possano arrivare al day one, ad ogni singola persona, ma, faranno il possibile per soddisfare l'acquirente. Ovviamente, dato che si tratta di una limited, una buona fetta di tempo se la prende anche l'ulteriore creazione e distribuzione della statua di Noctis, inclusa nella confezione.

Il post pubblicato nel blog ufficiale è strutturato nella seguente maniera per i paesi interessati:

  • Nord e Sud America: I fan nella lista di attesa, riceveranno una mail di avviso con un link privato, questo link avrà validità di 48h per l'acquisto di una Limited Edition. Questa mail verrà inviata il 23 Settembre alle 9 PM, circa le 21:00 ora italiana. Se non riceveranno il vostro ordine, passeranno al fan successivo in lista.                                  
  • Francia: Stessa procedura del Nord e Sud America.                                                     
  • Unione Europea (esclusa la Francia): Le limited verranno distribuite nei negozi ufficiali il 23 Settembre alle 11:00, e gli acquisti saranno limitati.                                             
  • Australia e Nuova Zelanda: Dettagli in aggiornamento.

Ricordiamo che il lancio ufficiale avverrà il 30 settembre 2016, su Playstation 4 e Xbox One.

Domenico Di Mauro

Cresciuto a "pad e videogames", non si reputa di certo un pro, ma di sicuro sa il fatto suo. Ama le trame avvincenti e le storie epiche in un titolo; ma, soprattutto, tratta le sue console come delle figlie.