Nuovi screenshot pubblicati su The Surge

Nuove immagini ed info sull'RPG sci-fi dei creatori di Lords of the Fallen

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
PS4 XONE PC
Un imponente e minaccioso esoscheletro brama nell'ombra! Un imponente e minaccioso esoscheletro brama nell'ombra!

Deck13, la software-house tedesca già capace di farsi un piccolo nome da sé producendo titoli discretamente noti come la serie di Ankh, Blood Knights, Jack Keane e più famosi Lords of the Fallen e Venetica, ha rilasciato delle nuove immagini relative a loro nuovo RPG fantascientifico The Surge, rilasciando con queste anche delle informazioni interessanti relative al gameplay del gioco.

Nel gioco interpreteremo il ruolo di Warren, un impiegato nell'azienda CREO, una compagnia che si occupa del monitoraggio e il controllo dell'atmosfera nonché dell'equilibrio ambientale, equipaggiato con un esoscheletro studiato per l'assistenza nel lavoro industriale, con il quale dovremmo combattere e sopravvivere, rinforzando e modificandolo, quando ci troveremo in pericolo.

Le immagini mostrano quello che sarà il combat system del gioco, che Deck13 descrive come frenetico ma tattico allo stesso tempo e dotato di un sistema di danno localizzato con il quale potremo squarciare e tagliare determinate parti del corpo dei nemici, nonché craftare nuovi materiali per aggiornare e migliorare il nostro esoscheletro. Alcuni nemici avranno minor corazza, di conseguenza uccidendoli avremo un loot molto minore, quindi starà al giocatore se decidere di andare per l'uccisione facile o usare i propri materiali a disposizione per diventare sempre più potente in combattimento.

Oltre a ciò possiamo vedere anche la tipologia di nemici che andremo ad affrontare, che generalmente avranno la nostra stessa tecnologia ma anche strumenti costruiti per il combattimento, diventando quindi avversari davvero letali. Inoltre, avremo la possibilità di incontrare nemici molto più armati e corazzati del protagonista, da cui dovremo prontamente proteggerci.

Il titolo, in uscita l'anno prossimo, sarà presentato all'E3 di quest'anno, e la curiosità nel sapere qualche informazione in più effettivamente c'è, da amante dei setting fantascientifici e ancora ignaro di questo progetto fino ad oggi.

Anthony Gatto

Anthony è un ragazzo che nutre una passione viscerale per i videogiochi sin da piccolo e che ha deciso di farne un lavoro, in cui mettere in risalto il suo amore per una forma d'arte che lo accompagna ormai da sempre e condividere con tutti la voglia di discutere e confrontarsi sull'arte videoludica