Mostrato il combat system di Hellblade: Senua's Sacrifice

I developers indipendenti autori di Enslaved e DmC mostrano il sistema di combattimento.

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PS4 PC
Vediamo la nostra guerriera in azione! Vediamo la nostra guerriera in azione!

Un trailer molto dettagliato avrebbe recentemente rivelato il combat system del titolo di prossima uscita Hellblade: Senua's Sacrifice, sviluppato dai ragazzi di Ninja Theory (già autori di ottimi titoli come Heavenly Sword, Enslaved: Odyssey to The West e DmC).

Il titolo, che uscirà prossimamente in esclusiva per PlayStation 4 e PC, mostrerebbe, infatti, un combat system molto particolare, completamente differente da altri titoli hack n' slash in circolazione e dai titoli precedenti della software-house, in quanto si nota un approccio più realistico e metodico al combattimento contro i nemici e l'esigenza di calcolare bene le proprie mosse prima di attaccare, idea che ricorda molto quanto visto in titoli come Dark Souls, Ni-Oh o For Honor. Il video nello specifico va anche ad analizzare tutti i passi che hanno portato allo sviluppo di questo sistema, dal motion capture all'interfaccia del gioco, completamente minimalista e rappresentata esclusivamente dalle ferite sui corpi dei personaggi nel caso dei danni fisici, una scelta atta a lasciare al giocatore intuire la propria situazione in-game e la vulnerabilità della protagonista.

Una scelta coraggiosa e sicuramente interessante, quella di Ninja Theory, che vuole mettere in risalto un combattimento viscerale e tattico, lasciando da parte il combattimento più frenetico e caciarone dei precedenti titoli, capace di offrire una sfida costante, in cui ogni mossa sbagliata può essere fatale e che sicuramente mette il giocatore in una situazione di continuo pericolo. Un'informazione che sicuramente aumenta la curiosità intorno a questo titolo, che si è innalzata sin dal suo annuncio e di cui si seguiranno i progressi, sperando magari in un'eventuale presentazione del gioco all'imminente E3.

Fonte: GameInformer.com

Un dettagliato video che mostra il processo passo per passo!
Anthony Gatto

Anthony è un ragazzo che nutre una passione viscerale per i videogiochi sin da piccolo e che ha deciso di farne un lavoro, in cui mettere in risalto il suo amore per una forma d'arte che lo accompagna ormai da sempre e condividere con tutti la voglia di discutere e confrontarsi sull'arte videoludica