No Man's Sky è stato posticipato per una causa con l'emittente Sky?

La vera causa del posticipo di No Man's Sky è dovuto alla "segretissima" causa con Sky?

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4
E' questo il vero motivo del posticipo? E' questo il vero motivo del posticipo?

Arrivano delle informazioni importanti relative a No Man's Sky. In questo caso, si parla di una causa - tenuta fino ad oggi segreta - tra Hello Games e Sky, l'emittente satellitare conosciuta in tutto il mondo. La causa in oggetto ha radici lontane, si parla infatti di ben 3 anni di scontri giudiziari riguardanti l'inserimento della parola "sky" nel titolo del gioco.

Finalmente si è arrivati all'epilogo della vicenda. Infatti, il videogioco non subirà nessun cambiamento di denominazione, ma si chiamerà appunto: No Man's Sky. Hello Games è riuscita a far valere le proprie ragioni in sede legale, scongiurando la perdita del nome del titolo... un problema non da poco, se consideriamo l'alto valore di immagine che un titolo ha per un videogioco, soprattutto dopo essere stato sulle scene per moltissimi mesi. La domanda, però, che ci poniamo è: questa causa legale ha portato Hello Games e Sony a posticipare la data di uscita di No Man's Sky? A quanto pare sì, ma l'importante è aver messo la parola fine a questa vicenda.

No Man's Sky sarà disponibile in esclusiva per PS4 dal prossimo 10 agosto.

LEGGI ANCHE: No Man's Sky: minacce di morte a Sean Murray, che tristezza!

Marino D'Angelo

Mi chiamo Marino e sono di Roma. Ovviamente sono un appassionato di videogiochi (sennò che ci sto a fare qui!? ) Mi piace leggere, scrivere e condividere le mie passioni con gli altri. Questa è una delle motivazioni che mi ha spinto a provare a diventare un redattore di questo settore. Più andavo avanti e più mi piaceva. Dopo varie esperienze, ho deciso di avviare il progetto KingdomGame.it, insieme ad altri ragazzi che condividono la mia stessa passione. I miei generi preferiti sono:
- TPS, FPS, Free roaming, Sportivi e strategici.