Batman: Return to Arkham è stato rimandato

Prevista inizialmente per fine luglio, la collection non ha più una data di uscita

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XONE
Una notizia non felice per i fan del Cavaliere Oscuro Una notizia non felice per i fan del Cavaliere Oscuro

Warner Bros. Games ha comunicato che la data di uscita di Batman: Return to Arkham è stata ufficialmente posticipata a data da destinarsi. La collection, prevista inizialmente per il 29 luglio, non è ancora al completo delle sue capacità e dunque il publisher ha deciso di dare al team di sviluppo ancora un po' di tempo. Ecco quanto dichiarato tramite un comunicato di Warner Bros:

“Dopo aver valutato i progressi del progetto, il team di WB Games ha deciso di posticipare l’uscita di Batman: Return to Arkham per dare maggiore tempo a Virtuos Games di rifinire l’esperienza di gioco. Non abbiamo ancora una data di uscita ma siate certi che la comunicheremo non appena il gioco sarà pronto. Sappiamo che è una notizia deludente, ma sentiamo che ci sia bisogno di tempo extra per far sì che il team crei la migliore esperienza possibile per i nostri fan“.

Toccherà, dunque, armarsi di pazienza e aspettare ancora un po'. Batman: Return to Arkham conterrà le versioni rimasterizzate per Playstation 4 e Xbox One di Batman: Arkham Asylum e Batman: Arkham City, compresi tutti i DLC pubblicati per entrambi i titoli. Il tutto con un motore grafico, l'Unreal Engine 4, profondamente rinnovato.

Gabriele Laurino

Sono Gabriele, ma chiamatemi pure Gabbo. Universitario, stagista radiofonico e aspirante giornalista. Appassionato ovviamente di videogames, ma anche di cinema, letteratura, serie tv, anime, manga e comics. I generi videoludici che amo di più sono i gdr, i picchiaduro, gli sportivi e i free roaming. Il mio videogioco preferito in assoluto è indubbiamente Kingdom Hearts. Il mio obiettivo, al momento, è farmi strada in questo settore, in modo da poter unire l'esperienza giornalistica alla passione per i videogames.