Scopriamo alcuni elementi sul nuovo Prey di casa Arkane

Il titolo presentato all'E3 di quest'anno viene rivelato ulteriormente.

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PS4 XONE PC
Arkane Studios svela qualcosa in più sul suo nuovo titolo! Arkane Studios svela qualcosa in più sul suo nuovo titolo!

Arrivano alcune attese novità da parte di Arkane Studios e Bethesda in merito al nuovissimo Prey, titolo già presentato all'E3 di quest'anno e che aveva incuriosito tutti durante la conferenza Bethesda grazie al suo trailer di presentazione. Nel nuovo video rilasciato da Bethesda, infatti, il game director del titolo Raphael Colantonio (già al timone della serie Dishonored) ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla natura del gioco e dei suoi elementi.

Ad esempio, e questa è la prima cosa che viene sottolineata nonché parte fondamentale dell'intera produzione, il titolo non è né un remake né un sequel del titolo ma una vera e propria reinterpretazione di questa IP, slegandosi quindi totalmente dal titolo precedente. Nel gioco inoltre andremo ad interpretare il protagonista di nome Morgan Yu, che potrà essere scelto tra maschio o femmina, e il titolo sarà ambientato in una base spaziale dove la storia si concentrerà sul concetto di identità e sulla scoperta di sé stessi; saranno inoltre presenti delle scelte morali fondamentali per la storia del gioco.

Nel titolo i nostri avversari principali saranno degli alieni, che saranno di varia tipologia e con routine di Intelligenza Artificiale sempre differenti tra loro; la peculiarità del combattimento consisterà non solo in sparatorie classiche di un FPS, ma anche nell'utilizzo di poteri appresi dagli alieni stessi, gadget tecnologici di vario tipo e altri oggetti estranei ma adattabili al combattimento. Colantonio dichiara, infine, che saranno presenti anche elementi esplorativi e un tocco RPG che daranno profondità maggiore al titolo.

Informazioni tanto interessanti quanto fondamentali per chiarire la natura di questo chiacchierato titolo e diradare definitivamente tutti i dubbi sorti in seguito alla presentazione del gioco stesso. Ecco quindi che Arkane prende le distanze dal passato e vuole creare il proprio gioco, creando la sua storia e il suo modo di fare i giochi, ponendosi con la volontà di creare esperienze di grande profondità narrativa e di gameplay, introducendo elementi sempre nuovi e freschi alle proprie opere; attendiamo quindi con ansia questo titolo, in uscita per PlayStation 4, Xbox One e PC nel 2017.

Il video esplicativo dei nuovi elementi di questo titolo!
Anthony Gatto

Anthony è un ragazzo che nutre una passione viscerale per i videogiochi sin da piccolo e che ha deciso di farne un lavoro, in cui mettere in risalto il suo amore per una forma d'arte che lo accompagna ormai da sempre e condividere con tutti la voglia di discutere e confrontarsi sull'arte videoludica