No Man's Sky: sono sufficienti 30 ore per "completarlo"?

Un utente di Reddit ha svelato la probabile longevità della quest

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PS4 PC
L'obiettivo del gioco non è poi così lontano? L'obiettivo del gioco non è poi così lontano?

No Man's Sky è uno dei titoli più attesi di questo mese. L'uscita è prevista per il 10 agosto prossimo su Playstation 4 e PC, ma alcuni utenti oltreoceano pare siano già riusciti a mettere le mani su alcune copie del gioco. Inutile dire che gli spoiler sul web viaggiano gratis, nonostante l'invito di Sean Murray a evitarli, ma la notizia trapelata nelle ultime ore è piuttosto interessante e riguarda la longevità del titolo


Un utente di Reddit, tale Daymeeuhn, che a quanto pare sta già giocando No Man's Sky ha dichiarato di averlo "terminato" in sole 30 ore di gioco. Le virgolette sono obbligatorie, perché l'obiettivo dell'avventura di Hello Games sarà quello di esplorare diversi pianeti che si generano in modo procedurale. Non c'è, dunque, una reale campagna con missioni specifiche da portare a termine.

L'unico obiettivo dell'esperienza di gioco sarà quello di arrivare al centro dell'universo utilizzando le risorse e i mezzi a disposizione e il suddetto utente c'è riuscito in queste fantomatiche 30 ore. A quanto pare, nonostante l'esplorazione possa essere per certi versi infinita, l'unica quest di No Man's Sky non è poi così lontana. Voi cosa ne pensate? È un elemento a sfavore del gioco?

Gabriele Laurino

Sono Gabriele, ma chiamatemi pure Gabbo. Universitario, stagista radiofonico e aspirante giornalista. Appassionato ovviamente di videogames, ma anche di cinema, letteratura, serie tv, anime, manga e comics. I generi videoludici che amo di più sono i gdr, i picchiaduro, gli sportivi e i free roaming. Il mio videogioco preferito in assoluto è indubbiamente Kingdom Hearts. Il mio obiettivo, al momento, è farmi strada in questo settore, in modo da poter unire l'esperienza giornalistica alla passione per i videogames.