Svelato un nuovo gameplay di 15 minuti per Vampyr

Vampyr si rivela di nuovo con un estensivo video gameplay.

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XONE PC
Scopriamo qualcosa in più sull'open-world di casa Dontnod! Scopriamo qualcosa in più sull'open-world di casa Dontnod!

Vampyr si rivela di nuovo; dopo la presentazione all'E3 e la breve pre-alpha dimostrativa atta a dare un piccolo assaggio del titolo, abbiamo la possibilità di assistere ad un gameplay un po' più lungo, della durata di circa 15 minuti (che comprende anche la sezione già mostrata alla fiera losangelica), che mostra più elementi del contesto di gioco e il gameplay del titolo ed è visibile qua sotto.

Infatti, data la sua natura molto più estensiva, possiamo osservare più nel dettaglio diverse componenti di gioco. In primis, vediamo un elemento ricorrente da Life is Strange, ovvero le molteplici scelte morali nei dialoghi; scambi di battute scritti davvero bene e che con tutta probabilità porteranno in larga scala a cambiamenti nella storia e nei rapporti con i personaggi e nelle loro interazioni. Poi, riusciremo a dare un'occhiata più da vicino alle meccaniche di gioco, decisamente rifinite e migliorate dalla versione mostrata precedentemente. Qui, infatti, il protagonista avrà la possibilità di spostarsi da un punto all'altro usando un potere molto simile al teletrasporto, in quanto vampiro, dando opportunità esplorative molto diverse tra loro. Inoltre, è buona cosa notare come il combattimento corpo a corpo sia drasticamente migliorato, con un lock-on sui nemici più stabile, una telecamera meno ballerina e una fluidità generale davvero ottima, che permette di eseguire esecuzioni, usare armi da fuoco o addirittura i propri poteri per finire gli avversari con attacchi speciali. Componente fondamentale anche l'esplorazione, che ci immerge in una Londra di inizio '900 affascinante quanto decadente, cupa e lugubre, piena di insidie e luoghi nascosti. Brutale e meravigliosa allo stesso tempo.

Insomma, davvero tanto materiale da analizzare e studiare per tutti i fan desiderosi di questo titolo, che ora più che mai mostra incredibilmente tutto il suo potenziale con idee di gioco affascinanti, un'atmosfera ben riuscita e una storia che si presenta in maniera efficace e particolare. Sicuramente una prova che spingerà ancor più giocatori a dar fiducia a Dontnod, che dopo un gran titolo come Life is Strange si prepara a tornare in pompa magna con qualcosa di nuovo e diverso, atto a sorprendere gli appassionati.

Un lungo gameplay che mostra le meccaniche di gioco e il suo contesto!
Anthony Gatto

Anthony è un ragazzo che nutre una passione viscerale per i videogiochi sin da piccolo e che ha deciso di farne un lavoro, in cui mettere in risalto il suo amore per una forma d'arte che lo accompagna ormai da sempre e condividere con tutti la voglia di discutere e confrontarsi sull'arte videoludica