Digimon World: Next Order uscirà in occidente solo su PlayStation 4

Questa volta non ci sarà nemmeno una versione digitale per PS Vita...

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4
Confermati i sottotitoli in Italiano! Confermati i sottotitoli in Italiano!

A quanto pare Digimon Story: Cyber Sleuth non se l'è cavata male in occidente, perché proprio in queste ore Bandai Namco ha annunciato, tramite un trailer, che anche Digimon World: Next Order arriverà in America ed in Europa. Come già successo con il precedente gioco però, anche questa volta ci sono dei cambiamenti, il primo riguarda la piattaforma, se in Giappone è uscito come esclusiva per PS Vita, da noi arriverà solo su PlayStation 4 e anche in formato retail. Ovviamente il passaggio sulla home console comporta la presenza di alcune migliorie e contenuti in più.

Il titolo, che verrà rilasciato da noi agli inizi del prossimo anno, avrà anche i sottotitoli in lingua Italiana, cosa che non è successa con Cyber Sleuth e che è stata confermata da Bandai Namco. Tra le caratteristiche di Digimon World: Next Order ci sono la presenza di ben 200 e più digimon da poter allevare e la possibilità di esplorare il mondo di gioco con due Digimon invece di uno, cosa che modificherà anche la strategia delle battaglie. Al momento non è chiaro se la compagnia in futuro possa cambiare idea e far uscire in occidente anche la versione per PS Vita.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.