Rilasciato il primo DLC single-player di Homefront: The Revolution

The Voice of Freedom è il nome dato al primo contenuto aggiuntivo incentrato sulla componente single-player del gioco

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XONE PC
Arrivano nuovi contenuti Arrivano nuovi contenuti

Nel corso della giornata odierna, Deep Silver e Dambuster Studios hanno fatto sapere che, a partire da oggi, sarà possibile acquistare il primo DLC single-player di Homefront: The Revolution, nuovo capitolo del brand Homefront che, dopo un travagliato sviluppo, è arrivato nei negozi senza però conquistarsi l'apprezzamento di critica e pubblico a causa di problematiche più o meno estese che ne hanno compromesso la godibilità generale. Qui di seguito potete leggere il comunicato ufficiale rilasciato dalla software house

The Voice of Freedom mette il giocatore nei panni di Benjamin Walker, leader leggendario a capo della ribellione e ricercato numero uno della KPA, mentre cerca di infiltrarsi nella Filadelfia Occupata per fare squadra con la cellula della Resistenza di Jack Parish. Questo intenso prologo story-driven testerà l’abilità stealth dei giocatori e le loro abilità in combattimento quando incontreranno una fazione sinistra ed ostile nel sottosuolo di Filadelfia - The 90"

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che Homefront: The Revolution è attualmente disponibile su Playstation 4, Xbox One e PC.

Luca Di Carlo

Sono un grande amante di videogiochi, cartoni animati, fumetti e dolci che preferisce passare la giornata a videogiocare piuttosto che a studiare per i corsi d'esame all'università; essendo anche un grande casanova, ho scoperto il mio primo vero amore dopo aver attaccato la spina della mia Playstation 1 alla corrente.