La campagna offline di For Honor sarà un'esperienza completa

Il giocatore esplorerà tre regni con tre guerrieri diversi!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XONE PC
Non solo online per il nuovo titolo! Non solo online per il nuovo titolo!

Dopo l'annuncio da parte di Ubisoft di questo nuovo progetto, non si è sentito molto parlare della campagna giocatore singolo di For Honor, perché spesso e volentieri ci si è soffermati solo sul comparto multiplayer online. Ma, tramite una recente intervista rilasciata al sito Gamespot, il creative director del gioco, Jason VandenBerghe, ha finalmente parlato della prima volta della modalità offline. Stando alle sue parole, tale modalità sarà un'esperienza completa ed è sviluppata in modo tale che i giocatori possano acquistare il titolo solo per la campagna giocatore singolo. Quindi, nonostante fino ad ora il multiplayer online sembrava essere il punto focale del progetto, le cose sembrano in realtà ben diverse.

"E' una campagna completa, un'avventura cinematografica dove potremo utilizzare tre guerrieri, prima il Warden, poi il Raider ed infine l'Orochi. Avremo inoltre modo di visitare le terre di tutti e tre i personaggi, la patria del cavaliere, quella del vichingo e quella del samurai. Sarà una grande avventura." ha dichiarato VandenBerghe. Quest'ultimo ha anche parlato della trama, che avrà come protagonista un capo militare descritto come a favore della guerra e interessato al caos e ruoterà intorno ad una guerra tra tre fazioni che è ormai iniziata da molti anni.

Prima di salutarvi vi ricordiamo che For Honor è atteso su PlayStation 4, Xbox One e PC per il 14 febbraio del prossimo anno, data di uscita che riguarda tutto il mondo.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.