Red Dead Redemption 2: c'è già una petizione per svilupparlo anche su PC

Gli utenti della "master race" non ci stanno e vogliono il titolo anche su computer.

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
PS4 XONE
La prima, e finora unica, immagine ufficiale di RDR 2. La prima, e finora unica, immagine ufficiale di RDR 2.

Red Dead Redemption 2 è stato praticamente appena annunciato. Il sequel dell'acclamato western free roaming prodotto da Rockstar vedrà la luce entro la fine del 2017, ma solo su Playstation 4 e Xbox One.

Così come accadde per il titolo originale uscito nel 2010 non è previsto lo sviluppo di Red Dead Redemption 2 su PC e la cosa non ha fatto piacere agli utenti della cosiddetta "master race".

Ecco che, dopo neanche un'ora dall'annuncio ufficiale di Rockstar Games, alcuni utenti hanno dato vita a una petizione sul web per convincere lo sviluppatore a portare il gioco anche in versione PC. Nel caso foste interessati, ecco l'indirizzo del sito web nel quale potete partecipare alla raccolta firme.

Red Dead Redemption 2 avrà anche un comparto online, che sarà sviluppato quasi sicuramente sulla scia di quello di GTA V, che a tre anni dalla sua pubblicazione continua a riscuotere un successo senza pari.

Gabriele Laurino

Sono Gabriele, ma chiamatemi pure Gabbo. Universitario, stagista radiofonico e aspirante giornalista. Appassionato ovviamente di videogames, ma anche di cinema, letteratura, serie tv, anime, manga e comics. I generi videoludici che amo di più sono i gdr, i picchiaduro, gli sportivi e i free roaming. Il mio videogioco preferito in assoluto è indubbiamente Kingdom Hearts. Il mio obiettivo, al momento, è farmi strada in questo settore, in modo da poter unire l'esperienza giornalistica alla passione per i videogames.