Un nuovo capitolo di The Elder Scrolls non è ancora in sviluppo

Nuove voci, e smentite, sullo sviluppo di un inedito capitolo della saga The Elder Scrolls

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
PS4 XONE
In arrivo nei negozi la versione rimasterizzata di Skyrim, titolo fantsy uscito nel 2011  In arrivo nei negozi la versione rimasterizzata di Skyrim, titolo fantsy uscito nel 2011

In occasione dell'annuncio di Fallout 4, avvenuto prima dell'E3 dello scorso anno, in molti si erano interrogati sulle sorti dell'altra grande proprietà intellettuale di Bethesda. Più di qualcuno aveva predetto un cammino simile a quello del first person shooter post apocalittico per il nuovo capitolo di The Elder Scrolls. Quando infatti Todd Howard aveva rivelato che i lavori sul successore di Fallout 3 erano iniziati poco dopo il suo rilascio si pensava che lo stesso destino avrebbe atteso anche l'inedito episodio della saga fantasy. 

A mitigare le speranze dei fan, oltre al silenzio tombale tenuto in proposito dal team di sviluppo, ci ha pensato recentemente Pete Hines, vice presidente della sezione Marketing della compagnia statunitense, che su Twitter in risposta ad un fan ha liquidato la faccenda affermando che un seguito per Skyrim non è ancora in sviluppo. Frase che è bastata per scatenare le paure degli estimatori della saga che si aspettavano un annuncio non troppo lontano nel tempo. 

Certo, si può solamente trattare di una smentita volta a mantenere la segretezza e la sorpresa verso uno dei titoli più attesi del momento, ma ciò che è certo è che per ora dovremo accontentarci della versione rimasterizzata del precedente capitolo per Playstation 4 ed Xbox One in uscita il 28 Ottobre. 

Teodoro Cidonio

Appassionato di videogiochi e belle storie, mentre aspetta che Neil Druckmann bussi alla sua porta per annunciargli The Last Of Us 2, cerca di vivere la vita secondo la versione friulana di Fast & Furious, un quarto di vino alla volta.