CD Projekt scommette tutto su Cyberpunk 2077

Emergono nuovi dettagli sul titolo in sviluppo presso CD Projekt. Sarà più ambizioso di The Witcher 3

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
PS4 XONE
Cosa ci riserverà il nuovo titolo sviluppato da CD Projekt Red? Cosa ci riserverà il nuovo titolo sviluppato da CD Projekt Red?

Ormai considerato da larga parte del mondo videoludico come uno dei migliori titoli open-world mai realizzati, The Witcher 3 ha ammaliato e sedotto milioni di giocatori, trasportandoli in un mondo fantastico pregno di storia ed avventure. Appare chiaro quindi come i paletti posti dagli sviluppatori per la loro prossima produzione siano ben ambiziosi, soprattutto alla luce del successo raggiunto in termini di critica e vendite. 

A raccogliere l'eredità di Geralt di Rivia sarà Cyberpunk 2077, titolo derivato dall'omonimo gioco pen & paper ed ambientato in un futuro distopico ed evocativo. Sono emerse a tal proposito nuove informazioni nelle ultime ore, notizie che lasciano intendere la passione e la dedizione del team polacco nei confronti di questa nuova esperienza. E' stato infatti diffuso un documento privato di CD Projekt finalizzato alla richiesta di fondi in cui vengono elencati una serie di obiettivi da raggiungere nel titolo in questione. Il foglio è stato tradotto da The Zero Review dopo essere stato pubblicato sul web dal sito polacco PC World, ed al suo interno figura una lista che comprende la creazione di una città ed un ambiente di gioco vivo e basato sui principi dell'intelligenza artificiale e dell'automazione, un focus sulle animazioni facciali e dei movimenti in modo da raggiungere l'eccellenza nel campo dei titoli open-world, una forte caratterizzazione cinematografica che faciliti ed esalti la narrazione ed il supporto al multiplayer cross-platform. 

Si tratta per ora di un semplice elenco, ma ai fan della software house non può sicuramente non far piacere discernere qualche indizio in più sull'attesissimo titolo. Sperando di saperne di più alle prossime fiere di settore non ci resta altro da fare che attendere ed armarci di pazienza.

Fonte: TheZeroReview

Teodoro Cidonio

Appassionato di videogiochi e belle storie, mentre aspetta che Neil Druckmann bussi alla sua porta per annunciargli The Last Of Us 2, cerca di vivere la vita secondo la versione friulana di Fast & Furious, un quarto di vino alla volta.