Aksys Games annuncia Zero Escape: The Nonary Games

Il titolo includerà i primi due capitoli!

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
PC PS4 PS VITA
Confermata una veste grafica in HD! Confermata una veste grafica in HD!

Come ricorderete pochi giorni fa Aksys Games aveva svelato di nascondere qualche novità sul futuro della serie Zero Escape, brand sviluppato da Spike Chunsoft che ha visto la sua nascita su Nintendo DS per concludersi con il terzo capitolo disponibile sia su 3DS che su PS Vita. Ebbene, come teorizzato da molti, noi inclusi, la compagnia ha annunciato l'arrivo di Zero Escape: The Nonary Games, una collection che includerà i primi due giochi della serie, ovvero 9 Hours, 9 Persons, 9 Doors e Virtue's Last Reward. E' già stato confermato che non solo entrambi i titoli verranno dotati di una grafica in alta definizione, ma sarà anche possibile scegliere tra il doppiaggio inglese o giapponese.

Per quanto riguarda le piattaforme sulle quali arriverà questa collezione, Aksys Games ha confermato che arriverà su PlayStation 4, PS Vita e PC tramite la piattaforma digitale Steam, purtroppo manca la console portatile di casa Nintendo, il 3DS. A tal proposito, non è da escludere un futuro arrivo su Switch, ma al momento si tratta solo di una nostra ipotesi che potrebbe non avverarsi mai. Per ora non c'è ancora una data precisa di uscita, ma Zero Escape: The Nonary Games verrà rilasciato per la primavera del prossimo anno, data che a quanto pare riguarda sia l'occidente che il Giappone. Ecco infine i requisiti minimi richiesti per poter giocare al titolo su PC:

  • OS: Windows 7
  • Processore: Intel Core i3-530 CPU 2.93 GHz o superiore
  • Memoria: 4 GB RAM
  • Scheda Grafica: GPU compatibile con DirectX 9.0 con almeno 1GB of VRAM
  • DirectX: Versione 9.0
  • Spazio richiesto: 4 GB
  • Scheda Audio: Scheda audio compatibile con DirectX 9.0c

Fonte: Siliconera

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.