Rilasciato un nuovo trailer per Mass Effect: Andromeda

Tante inedite scene in-game grazie al trailer dell'atteso nuovo capitolo del brand targato Bioware

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XONE PC
Finalmente ci siamo Finalmente ci siamo

Nel corso della giornata odierna, si è tenuto il cosiddetto N7 Day, ovvero una giornata celebrativa dedicata al brand di Mass Effect che viene festeggiata il 7 novembre di ogni anno. Com'era ovvio che fosse, Bioware ha sfruttato l'evento per sponsorizzare il suo Mass Effect: Andromeda, attesissimo nuovo capitolo del famoso brand a sfondo fantascientifico che è riuscito nel non facile compito di conquistare milioni di videogiocatori in tutto il mondo, in particolar modo rilasciando un nuovo trailer del gioco.

Il video, visualizzabile a fondo news, si compone di numerose scene in-game del gioco è si concentra, in particolar modo, sul contesto narrativo da cui prenderà inizio questa nuova ed attesissima avventura, la quale ci permetterà di esplorare la galassia di Andromeda nei panni di un nuovo protagonista alla ricerca di un nuovo pianeta abitabile. Com'era ovvio che fosse, però, il nostro viaggio ci porterà a scoprire nuove razze aliene e pericolose minacce da dover affrontare, il tutto all'interno di un sistema di gameplay che, seppur senza stravolgimenti di alcuna sorta, dovrebbe subire delle interessanti migliorie capaci di intrigare ancor di più i fan.

Inoltre, poco dopo la pubblicazione del video è anche trapelato un interessante leak a riguardo del gioco attraverso i listini di Amazon, il quale ha fatto sapere il contenuto di un'edizione limitata molto, molto costosa. Tale versione, infatti, costerà ben $199 ed includerà una fedele riproduzione del nuovo Mako, chiamato Nomad, controllabile in remoto ed equipaggiato con led e una camera interna.

Augurandovi buona visione, vi ricordiamo che Mass Effect: Andromeda è atteso su Playstation 4, Xbox One e PC per la primavera del 2017.

Luca Di Carlo

Sono un grande amante di videogiochi, cartoni animati, fumetti e dolci che preferisce passare la giornata a videogiocare piuttosto che a studiare per i corsi d'esame all'università; essendo anche un grande casanova, ho scoperto il mio primo vero amore dopo aver attaccato la spina della mia Playstation 1 alla corrente.