Capcom si aspetta ottimi risultati da Resident Evil VII

La società giapponese ha fatto sapere di essere molto fiduciosa nei confronti del suo nuovo survival horror

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
PS4 XONE PC
Un roseo futuro a lungo termine Un roseo futuro a lungo termine

Nel corso della giornata odierna, Capcom ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni nel corso di un Q&A con i suoi investitori a riguardo del suo atteso e controverso Resident Evil VII, nuovo capitolo del famoso brand survival horror che ha lasciato interdetti molti fan per l'inaspettata trasformazione della struttura di gameplay che andrà a comporre l'ossatura del titolo. La software house giapponese ha fatto sapere, in particolare, di essere molto fiduciosa nei risultati, in termini di vendite, che il gioco riuscirà ad ottenere. Qui di seguito potete leggere quanto dichiarato:

"Ci aspettiamo di vendere 4 milioni di unità in tutto il mondo nel corso di quest'anno fiscale. In aggiunta, ci aspettiamo di avere vendite del gioco come titolo di catalogo per il prossimo anno fiscale. Comunque, le entrate per i giochi di catalogo tendono a salire in base al tempismo dell'uscita di film e nuovi giochi di una serie. Inoltre, i cicli di vita delle vendite per i videogiochi sono cresciuti grazie alla distribuzione digitale, quindi ci aspettiamo che questo diventi un titolo di importanza fondamentale, che possa produrre entrate non limitate ai prossimi due anni fiscali, ma anche sul lungo termine"

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che Resident Evil VII sarà disponibile su Playstation 4, Xbox One e PC dal 24 gennaio 2017.

Luca Di Carlo

Sono un grande amante di videogiochi, cartoni animati, fumetti e dolci che preferisce passare la giornata a videogiocare piuttosto che a studiare per i corsi d'esame all'università; essendo anche un grande casanova, ho scoperto il mio primo vero amore dopo aver attaccato la spina della mia Playstation 1 alla corrente.