Need for Speed Arena sarà il nuovo capitolo della serie EA?

Al momento non possiamo che fare soltanto ipotesi...

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XONE PC NINTENDO SWITCH
Potrebbe essere una sorta di spin-off? Potrebbe essere una sorta di spin-off?

Proprio pochi giorni fa, precisamente il 7 novembre di quest'anno, Electronic Arts ha registrato un nuovo marchio alla European Union Intellectual Property Office che potrebbe darci qualche primo elemento sul futuro di una delle sue serie più famose, stiamo parlando di Need for Speed. Come potete osservare infatti, il nome è proprio Need for Speed Arena, questo potrebbe suggerire l'arrivo di un nuovo gioco del franchise, anche se al momento potrebbe ancora essere in fase di sviluppo. Non sarebbe però una sorpresa, perché diversi mesi fa Ghost Games, che si occupa dello sviluppo della serie, ha già confermato di essere a lavoro sul nuovo titolo, restando però sul vago e senza rilasciare ulteriori informazioni in merito.

Purtroppo anche questa volta, oltre il nome, non sono trapelate altre novità che potrebbero essere presenti in questo fantomatico Need for Speed Arena, inoltre non è da escludere che potrebbe trattarsi sia di uno spin-off che di un nuovo progetto per smartphone. Non è da scartare nemmeno l'ipotesi di un nuovo MMO, dopotutto, come alcuni di voi ricorderanno, Electronic Arts ha già tentato questo esperimento con Need for Speed World, ottenendo anche un buon successo, visto che tale gioco online è rimasto operativo per quasi cinque anni di seguito, i server sono stati infatti chiusi nel 2015. Per quanto riguarda il nuovo capitolo invece, Ghost Games aveva già dichiarato che comunque il gioco sarebbe uscito nel 2017, senza dare un periodo preciso. Non possiamo quindi che aspettare novità ufficiali a riguardo tramite Electronic Arts.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.