Final Fantasy XV: differenze grafiche tra PS4, PS4 Pro e Xbox One

Oltre ad alcuni ambienti, mancano scene di combattimento

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XONE
Ecco come cambierà la grafica! Ecco come cambierà la grafica!

Ormai manca davvero poco per l'uscita dell'attesissimo nuovo capitolo della serie di Square Enix, stiamo ovviamente parlando di Final Fantasy XV, in arrivo sia su PlayStation 4 che su Xbox One per il 29 novembre di quest'anno. Forse anche per l'uscita ormai prossima che è apparso online un nuovo video dedicato al titolo, questa volta non si tratta di un trailer rilasciato da Square Enix, ma di un video che mette a confronto la grafica delle varie piattaforme sulle quali il gioco sarà disponibile. Il filmato mostra tre console, la PlayStation 4, l'Xbox One e anche la PlayStation 4 Pro, la nuova versione più potente della piattaforma di casa Sony uscita da qualche giorno.

Parlando di questo nuovo prodotto, Square Enix ha già confermato che su tale versione della PlayStation 4 Final Fantasy XV non girerà a 60fps, almeno inizialmente, perché tale obiettivo verrà raggiunto tramite una patch che sarà rilasciata dopo il lancio del gioco. Anche se al momento la compagnia non ha dichiarato una data precisa, sembra che arriverà durante il mese di dicembre, si spera per i primi giorni. Ritornando al video, il suddetto ha come protagonista diverse ambientazioni ed immagini fisse, in modo tale da notare meglio le differenze tra le varie console. Non ci resta che salutarvi con il filmato quindi, aggiornandovi non appena ci saranno novità su Final Fantasy XV.

Fonte: Siliconera

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.