Ha inizio da oggi l'open beta di Steep

La software house francese ha fatto sapere che ora tutti possono provare il suo gioco di sport estremi

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
PS4 XONE PC
Si va in montagna! Si va in montagna!

Nel corso della giornata odierna, Ubisoft ha annunciato che l'open beta di Steep, nuovo ed atteso titolo basata sugli sport estremi di montagna in sviluppo presso la famosa software house francese, è da ora disponibile a tutti gli utenti Playstation 4, Xbox One e PC. Gli sviluppatori hanno spiegato che per accedere all'open beta basterà scaricare il client digitale disponibile sia su console che PC, specificando inoltre che tutti i giocatori che decideranno di partecipare alla beta riceveranno, all'uscita del gioco, il cosiddetto Crash Test Dummy come personalizzazione esclusiva per il proprio avatar. Qui di seguito potete leggere il comunicato ufficiale pubblicato da Ubisoft:

"I giocatori potranno divertirsi in tre delle sette regioni che formano lo straordinario scenario alpino di Steep: Aravis, Tirolo e Needles. Spaziando da sfide competitive a tranquille escursioni in un'ampia varietà di ambienti, i rider potranno scegliere liberamente come esplorare lo scenario se con tuta alare, sci, snowboard, parapendio o a piedi. Inoltre, potranno attraversare le Alpi da soli o con gli amici, per condividere momenti davvero memorabili. Sarà anche possibile rivedere un replay di ogni prova e modificare il video in più modi, ad esempio avvicinando o allontanando l'inquadratura. Utilizzando questa funzionalità, potranno anche sfidare gli amici a ottenere risultati migliori nello stesso percorso. Per chi vuole sempre distinguersi, l'Open Beta darà un primo assaggio delle molte opzioni di personalizzazione, tra cui un fantastico costume da giraffa"

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che Steep sarà disponibile su Playstation 4, Xbox One e PC dal 2 dicembre 2016.

Luca Di Carlo

Sono un grande amante di videogiochi, cartoni animati, fumetti e dolci che preferisce passare la giornata a videogiocare piuttosto che a studiare per i corsi d'esame all'università; essendo anche un grande casanova, ho scoperto il mio primo vero amore dopo aver attaccato la spina della mia Playstation 1 alla corrente.