Il primo DLC di Watch Dogs 2 è stato rinviato

Le patch rilasciate per il gioco hanno costretto Ubisoft ha posticipare il rilascio del primo DLC di Watch Dogs 2

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XONE PC
Un ritardo di poco conto Un ritardo di poco conto

Nel corso della giornata odierna, Ubisoft ha ufficialmente fatto sapere che il primo DLC previsto per Watch Dogs 2, nuovo capitolo del controverso brand free-roaming che nella sua prima iterazione non riuscì a conquistarsi il favore del pubblico, verrà posticipato di qualche settimana. Andando più nello specifico, la software house francese ha riferito che a causa del tempo speso sulla realizzazione della patch 1.06, il contenuto aggiuntivo intitolato "T-Bone Content Bundle", add-on che ruota intorno alla figura di T-Bone e che include al suo interno capi d'abbigliamento, uno school-bus modificato armi personalizzate e una nuova sfida co-op, sarà reso disponibile il 22 dicembre per Playstation 4 e il 24 gennaio per Xbox One e PC. Qui di seguito potete leggere quanto dichiarato dalla software house:

"Questa patch e i precedenti aggiornamenti sono stati un passaggio importante per la stabilizzazione del multiplayer ininterrotto di Watch Dogs 2 e per altre funzionalità basate sul gioco online. Per questo, ci siamo visti costretti a ritardare l'uscita del primo add-on per il gioco, inizialmente previsto per questo fine settimana"

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che Watch Dogs 2 è attualmente disponibile su Playstation 4, Xbox One e PC.

Luca Di Carlo

Sono un grande amante di videogiochi, cartoni animati, fumetti e dolci che preferisce passare la giornata a videogiocare piuttosto che a studiare per i corsi d'esame all'università; essendo anche un grande casanova, ho scoperto il mio primo vero amore dopo aver attaccato la spina della mia Playstation 1 alla corrente.