In arrivo nella giornata di domani una demo per Gravity Rush 2

Oltre alla demo, anche il trailer dell'anime ad esso dedicato.

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4
Un'importante novità riguardo a Gravity Rush 2! Un'importante novità riguardo a Gravity Rush 2!

Gravity Rush 2 torna a parlare di sé, con Project Siren che annuncia un paio di notizie interessanti in merito a questo seguito, che ci porteranno nel prossimo futuro a scoprire degli elementi in più in merito al gioco in sé e al continuum narrativo tra i due capitoli.

In primis, sta per arrivare la demo dedicata al gioco nella giornata di domani, e sarà strutturata in modo da far rituffare il giocatore nelle meccaniche di gioco del precedente, adattandosi sia a chi è novellino della serie che chi è già abituato alla sua struttura. Infatti, sarà possibile intraprendere ben due strade differenti che potranno mettere alla prova entrambe le tipologie di utenti in maniera diversa. Oltre a questo, il preannunciato anime dedicato a Gravity Rush e prodotto da Studio Khara ha finalmente una data ufficiale di rilascio, ovvero il prossimo 26 dicembre, accompagnata da un teaserEsso si chiamerà Overture ed essenzialmente colmerà il gap narrativo tra il primo e il secondo capitolo, dando una maggiore completezza all'arco narrativo generale che porterà fino agli eventi che vedremo nel secondo gioco. Sarà disponibile su YouTube, sul canale ufficiale PlayStation.

Siamo finalmente pronti a saggiare la qualità di questo secondo capitolo, nella curiosità generale di capire cosa c'è di veramente innovativo rispetto ad un primo capitolo che già introduceva elementi interessantissimi, pur non riuscendo a sfruttarli al meglio, e soprattutto quanto riuscirà a migliorare l'aspetto narrativo generale della serie, che partiva molto sottotono nel primo, comunque interessante, gioco.

Fonte: IGN.com

Il teaser del sopracitato anime su Gravity Rush!
Anthony Gatto

Anthony è un ragazzo che nutre una passione viscerale per i videogiochi sin da piccolo e che ha deciso di farne un lavoro, in cui mettere in risalto il suo amore per una forma d'arte che lo accompagna ormai da sempre e condividere con tutti la voglia di discutere e confrontarsi sull'arte videoludica