Diablo invade i giochi Blizzard per il suo ventesimo anniversario

Anche l'ultimo capitolo della serie si unirà ai festeggiamenti!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XONE PC MOBILE
L'universo dell'hack 'n' slash approda ovunque! L'universo dell'hack 'n' slash approda ovunque!

Il 31 dicembre segnerà il ventesimo anniversario di Diablo, l'hack 'n' slash diventato uno dei prodotti più famosi della Blizzard e, ovviamente, la compagnia ha già in mente come festeggiare adeguatamente il traguardo raggiunto della serie RPG. Stando ai primi dettagli rilasciati, la compagnia sembra intenzionata a far partecipare a questo anniversario anche tutti gli altri suoi titoli, infatti Diablo 3, l'ultimo capitolo della serie, non sarà l'unico a diventare il protagonista di questa festa. Partendo da questo titolo, come già annunciato durante la BlizzCon di quest'anno, verrà rilasciato un nuovo update gratuito, chiamato "The Darkening of Tristram" che andrà ad aggiungere una nuova modalità, un remake del primo capitolo di Diablo, che metterà a disposizione dei giocatori ben 16 livelli.

Heroes of the Storm, il MOBA della compagnia, ospiterà invece una mappa interamente dedicata alla serie, insieme ad un nuovo Potrait. Hearthstone, il gioco di carte collezionabili, vedrà apparire nella modalità Tavern Brawl un nuovo e misterioso personaggio incappucciato. In StarCraft 2 i giocatori potranno invece far lavorare sotto il loro comando il Lord of Terror grazie a nuovi potraits interamente dedicati all'universo di Diablo, mentre per quanto riguarda il celebre MMORPG, World of Warcraft, sembra che appariranno dei nemici presenti nella serie. Infine, non poteva mancare Overwatch, dove potrete cambiare l'aspetto dei personaggi con degli spray dedicati alle varie classi di Diablo 3, ma non è tutto, perché ci sarà anche una nuova icona dei giocatori dedicata al Lord of Terror.

Per ora queste sono le informazioni rilasciate dalla compagnia per il ventesimo anniversario di Diablo, in caso di novità non mancheremo di aggiornarvi.

Fonte: PC Gamer

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.