Tanti cambiamenti in arrivo per Shovel Knight: Treasure Trove

Le tre campagne disponibili diventeranno dei giochi standalone

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PC WII U NINTENDO SWITCH PS4 PS VITA XONE 3DS
La nuova campagna sarà inclusa nella Treasure Trove La nuova campagna sarà inclusa nella Treasure Trove

Yacht Club Games ha da poco svelato alcune delle novità in arrivo per il suo platform Shovel Knight, che riguardano soprattutto la nuova versione Trasure Trove, che vedrà la luce anche su Nintendo Switch oltre alle altre piattaforme. Questa versione conterrà tutte e tre le campagne dell'avventura, non solo la prima, che è stata rinominata in "Shovel of Hope" e la seconda, ovvero "Plague of Shadows", ma anche la terza, "Specter of Torment" che non è ancora stata rilasciata. Il team di sviluppo ha anche svelato come mai la prima campagna ha avuto un cambio di nome, ovvero che in futuro tutte e tre le espansioni diventeranno dei giochi standalone da poter acquistare e giocare separatamente, anche se al momento non sono stati rilasciati nemmeno dei prezzi indicativi.

Ma non è finita, perché la compagnia ha anche confermato di essere a lavoro su una modalità Battle Mode a quattro giocatori disponibile però solo in locale che non ha ancora un nome ufficiale, insieme ad una quarta campagna in giocatore singolo. Anche quest'ultima non ha ancora un nome ufficiale, ma gli sviluppatori hanno dichiarato che si tratterà di un'avventura pazza. Per quanto riguarda la data di uscita di queste due novità, Yacht Club Games ha dichiarato che vedranno la luce verso la fine dell'anno e che saranno già incluse nella versione Treasure Trove.

C'è anche un'ultima notizia sul gioco, la modalità co-op locale, precedentemente disponibile solo per la versione Wii U di Shovel Knight, arriverà gratuitamente su PC, anche se non è ancora chiaro quando.

Fonte: PC Gamer

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.