Svelati i dettagli principali per il nuovo aggiornamento di Dishonored 2

Alcune interessanti aggiunte che arricchiscono l'offerta ludica.

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XONE PC
Andiamo a vedere cosa sarà aggiunto nel gioco! Andiamo a vedere cosa sarà aggiunto nel gioco!

Dishonored 2, al di là di un lancio piuttosto travagliato sul mercato PC e alcuni problemi di prestazione in linea generale, è stato un titolo ricevuto in maniera grandiosa dagli appassionati e dalla stampa, nonostante un certo insuccesso commerciale, e tutt'ora continua ad avere un'ottima rigiocabilità, nonché un continuo supporto da parte di Arkane Studios.

Sta infatti per essere rilasciato a brevissimo l'aggiornamento 2 per il gioco, e la stessa software-house ha rivelato alcuni importanti dettagli sui contenuti di questo aggiornamento, che andranno ad aggiungere contenuti al gioco stesso. Una delle prime features aggiunte per il gioco è un maggiore dettaglio e personalizzazione del livello di difficoltà, che ora godrà di ben 20 parametri diversi, che permetteranno di modificare molteplici aspetti, tra cui l'efficacia dei dardi narcotizzanti piuttosto che il numero di nemici che potranno attaccare per volta; un altra modalità, sempre legata alla difficoltà di gioco, sarà l'Iron Mode, attivabile all'inizio di una nuova partita, che attiverà il permadeath nonché l'impossibilità di salvare o caricare la propria partita, mettendo davvero alla prova il giocatore. Inoltre, questo aggiornamento darà modo ai giocatori di rigiocare le missioni sbloccate precedentemente, e la situazione del gioco sarà invariata rispetto all'inizio delle missioni stesse. Saranno presenti anche altre aggiunte, sempre basate sul feedback del pubblico, ma verranno rivelate nei prossimi giorni.

Questo aggiornamento, che verrà rilasciato ufficialmente su tutte le piattaforme il 23 gennaio ma precedentemente il 18 gennaio come Steam Beta, sicuramente ha l'obiettivo di donare più contenuti al gioco con delle piccole aggiunte ma che sicuramente terranno i giocatori legati al titolo per molto tempo, soprattutto per chi vuole davvero mettersi alla prova con un gioco già di per sé variegato, sfaccettato ed enorme.

Fonte: VG247.com

Anthony Gatto

Anthony è un ragazzo che nutre una passione viscerale per i videogiochi sin da piccolo e che ha deciso di farne un lavoro, in cui mettere in risalto il suo amore per una forma d'arte che lo accompagna ormai da sempre e condividere con tutti la voglia di discutere e confrontarsi sull'arte videoludica