Il platform horror Little Nightmares slitta il rilascio ad aprile

Bandai Namco attenderà ancora prima di rilasciare il gioco.

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XONE PC
Un altro, ennesimo, rinvio anche tra i giochi indipendenti! Un altro, ennesimo, rinvio anche tra i giochi indipendenti!

Bandai Namco è particolarmente attiva in quest'ultimo periodo, ed oltre ad impegnarsi per supportare la nuova console di casa Nintendo, si sta ovviamente occupando anche dei suoi restanti titoli multipiattaforma, anche passando da sviluppatori indipendenti e dalla loro florida e prolifica industria.

Little Nightmares, platform dall'atmosfera horror di cui sicuramente molti avranno già sentito parlare tempo addietro con il nome di Hunger, è stato ufficialmente rinviato al 28 aprile, in rilascio su PlayStation 4, Xbox One e PC, e come ben sappiamo si tratterà di un titolo particolarmente disturbante in cui una piccola bambina di nome Six deve scappare dal rapimento da parte di una creatura misteriosa, in una fortezza di nome Maw. Sappiamo anche qualcosa in più in merito al pre-ordine del titolo, in quanto chi lo utilizzerà digitalmente avrà a disposizione due costumi in-game, ovvero la Sacca da Spaventapasseri e le Maschere Sotto-sopra da Teiera, mentre chi preordinerà per PlayStation 4 o PC riceverà la soundtrack del gioco e un tema per la dashboard. La versione retail del gioco molto probabilmente avrà la colonna sonora inclusa, mentre la Six Edition, oltre al gioco, includerà una figurina da 10 cm della protagonista assieme ad un poster e un adesivo.

Attualmente, si ha già la possibilità di giocare una demo del gioco, accessibile attraverso il sito ufficiale dello stesso e che consiste in un video interattivo che funge da tutorial per i puzzle che saranno presenti nel titolo, molto funzionale per farsi un'idea generale di come saranno strutturate le meccaniche di Little Nightmares. Una produzione sicuramente audace dal punto di vista artistico e visivo, che si farà aspettare ancora per un po' (come del resto molti alti giochi nell'ultimo periodo videoludico) e che altrettanto sicuramente stuzzicherà la curiosità degli appassionati di atmosfere surreali ed inquietanti.

Fonte: Eurogamer.net

Il trailer con tutti i dettagli del rilascio!
Anthony Gatto

Anthony è un ragazzo che nutre una passione viscerale per i videogiochi sin da piccolo e che ha deciso di farne un lavoro, in cui mettere in risalto il suo amore per una forma d'arte che lo accompagna ormai da sempre e condividere con tutti la voglia di discutere e confrontarsi sull'arte videoludica