Spike Chunsoft annuncia Project Psync alla GDC 2017

Purtroppo al momento i dettagli in merito sono praticamente assenti...

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
PS4 PS VITA 3DS NINTENDO SWITCH PC
Ma la compagnia ha svelato anche altro! Ma la compagnia ha svelato anche altro!

Durante la Game Developers Conference di quest'anno, Spike Chunsoft ha fatto ben due annunci, uno di questi riguarda il suo futuro, perché è stato svelato un nuovo titolo che, per il momento, è conosciuto con il nome di Project Psync. Purtroppo la compagnia non ha aggiunto molto altro, non ci sono infatti né trailer e nemmeno dichiarazioni sul gioco in sé, visto che non è nemmeno chiaro si tratti di una visual novel o di un altro genere videoludico. Una delle poche cose note al momento è che il titolo sarà curato da Kotaro Uchikoshi, il creatore della serie Zero Escape, motivo che ha portato in molti a credere che anche questo nuovo progetto sia una visual novel.

Oltre questo, Spike Chunsoft ha anche svelato un'altra notizia che riguarda per l'appunto la serie Zero Escape, nel dettaglio ha parlato del recente gioco rilasciato su PC tramite la piattaforma digitale Steam, stiamo parlando di Zero Escape: The Nonary Games. La compagnia ha infatti confermato che coloro che acquisteranno il titolo per PC durante la prima settimana, riceveranno in omaggio una mini soundtrack che conterrà i brani di Zero Escape: Nine Hours, Nine Persons, Nine Doors e Zero Escape: Virtue’s Last Reward. Al momento sembra che questo bonus sarà disponibile solo ed esclusivamente per la versione Steam del gioco, perché la compagnia non ha dichiarato nulla per la versione su console.

Non possiamo che salutarvi quindi, ricordandovi che Zero Escape: The Nonary Games è atteso su PlayStation 4, PS Vita e PC il 24 marzo di quest'anno in Europa.

Fonte: Siliconera

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.