For Honor sta perdendo videogiocatori su Steam ad una velocità allarmante

I numerosi problemi che hanno afflitto il titolo sembra abbiano portato il pubblico a disaffezionarsene velocemente

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
PS4 XONE PC
Che sia ora di correre ai ripari? Che sia ora di correre ai ripari?

Come forse alcuni di voi ricorderanno, il nuovo action adventure di casa Ubisoft improntato sul multiplayer, For Honor, ha fatto registrare a febbraio ottimi risultati, collocandosi al primo posto in numerose classifiche. Eppure, nonostante un inizio a dir poco scoppiettante, la nuova IP della software house francese sembra stia venendo velocemente dimenticata da parte della sua utenza.

Il sito specializzato Githyp ha infatti analizzato i numeri registrati su Steam dalla settimana di lancio fino a ieri, dai quali emerge che al day one For Honor aveva una media oraria di 39.000 giocatori attivi. La settimana successiva c'è stata una perdita considerevole che ha portato l'affluenza ad una media di 21.000 giocatori all'ora, per poi ridursi ulteriormente fino ad un totale di 15.000 utenti nei sette giorni seguenti, un calo di oltre il 50%. Githyp ha volute commentare il fatto dichiarando:

"Per provare a rimediare alla situazione, Ubisoft ha rilasciato un comunicato ufficiale sui problemi riscontrati dai server e nello scorso weekend ha proposto un evento con XP extra e ricompense aggiunte, ma neanche questo è bastato a risollevare For Honor, che nel fine settimana non è riuscito a superare la media di 17.000 utenti all'ora durante la giornata di sabato, un calo netto del 56% rispetto al lancio. Abbiamo assistito a un crollo analogo con The Division, che aveva perso il 57% della sua base utenti entro la terza settimana di presenza su Steam. In base ai numeri riscontrati, riteniamo che se Ubisoft non inizierà ad abbassare i prezzi o a pubblicare nuovi contenuti per dare ai giocatori un motivo di tornare, For Honor potrebbe essere destinato a perdere oltre il 90% del suo pubblico entro la fine del secondo mese"

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che For Honor è attualmente disponibile su Playstation 4, Xbox One e PC.

Luca Di Carlo

Sono un grande amante di videogiochi, cartoni animati, fumetti e dolci che preferisce passare la giornata a videogiocare piuttosto che a studiare per i corsi d'esame all'università; essendo anche un grande casanova, ho scoperto il mio primo vero amore dopo aver attaccato la spina della mia Playstation 1 alla corrente.