In arrivo due nuove espansioni gratuite per The Division

Ecco svelati i piani per il futuro del gioco online!

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
PS4 XONE PC
La prima arriverà in estate! La prima arriverà in estate!

Il recente annuncio di un titolo basato su Avatar su cui Massive Entertainment starebbe lavorando ha destato qualche preoccupazione sul futuro di The Division, attualmente supportato dalla compagnia. Non si sono fatte attendere rassicurazioni da Ubisoft, che ha confermato la volontà di voler offrire nuovi contenuti agli utenti per altri 12 mesi, annunciando l’arrivo di due nuove espansioni gratuite.

La prima è attesa per quest’estate, e sarà incentrata su una nuova serie di eventi ed attività inedite legate al PvE, che consentiranno di ottenere nuovo equipaggiamento esclusivo. L’intenzione è quella di ricompensare coloro che trascorreranno del tempo sul titolo, attraverso nuove attività a breve, medio e lungo termine, come affermato dal creative director Julian Gerighty.

In merito alla seconda espansione è ancora presto per dettagli più specifici. Gerighty ha affermato, tuttavia, che le novità riguarderanno principalmente i contenuti, piuttosto che nuove soluzioni basate sulla storia. L’inserimento di missioni dalla struttura simile a quelle della storyline principale, infatti, risulterebbe difficoltoso da integrare a questo punto, sebbene l’idea di un approfondimento narrativo non sia ancora stata del tutto scartata dal team.

Ubisoft ha annunciato, in occasione dell’anniversario del titolo, alcuni premi per i giocatori che effettueranno l’accesso tra il 9 ed il 16 di Marzo: 200 crediti Phoenix ed una nuova emote esclusiva. Inoltre dal 9 all’11 Marzo saranno attivi 2 eventi con moltiplicatore 2X per le ricompense sul campo.

Fonte: PC Gamer

Luca Del Pizzo

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.