Google acquisisce Owlchemy Labs

Google acquisisce una delle più riuscite realtà tra i pionieri della virtual reality.

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
PS4
Chissà uqali fantastici progetti VR ci dobbiamo aspettare da questa partnership! Chissà uqali fantastici progetti VR ci dobbiamo aspettare da questa partnership!

Google ha annunciato l'acquisto di Owlchemy Labs, uno dei primi sviluppatori per i visori VR. Il team di sviluppo è noto soprattutto per uno dei giochi VR più riusciti fin'ora, Job Simulator, e l'avventura basata sul celebre cartone Rick & Morty: Rick & Morty Simulator Virtual Rick-ality.

Sono stati tra i primi a credere nelle potenzialità della realtà virtuale sviluppando Job Simulator come titolo di lancio per Oculus RIft, HTC Vive e Playsation VR. In seguito hanno sviluppato persino un nuovo strumento, lo Spectator Mode, per agevolare i vari streamers e creatori di contenuti nelle ripsettive attività.

Adesso la compagnia si unisce alla grande famiglia di Google, questa acquisizione permetterà al team l'accesso a risorse che prima potevano soltanto sognare senza contare il supporto del colosso di Mountain View.

 

Fonte: owlchemylabs.com

Lorenzo Gaetani

Un amante del Fantasy in tutte le sue sfumature, all'inizio coltivata attraverso la lettura, poi i primi computer, i primi giochi e la passione per questo nuovo mezzo narrativo. Inizia a macinare ore di gioco con classici come Aladdin, Diablo 2 e l’immortale Age of Empires 2. Arrivano altre piattaforme e altri videogiochi, ma i generi preferiti sono sempre gli RPG, adorando letteralmente, titoli recenti che hanno unito al fantasy classico le atmosfere cupe di Lovecraft come Darkest Dungeon e Dark Souls Saga.