Magic: The Gathering diventa un MMORPG per PC e console

Per il momento non c'è ancora una data di uscita

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
PC PS4 XONE NINTENDO SWITCH
E le informazioni a riguardo sono poche E le informazioni a riguardo sono poche

Perfect World e Cryptic Studios hanno da poco annunciato di essere a lavoro su un nuovo progetto, un MMORPG Free to Play dedicato all'universo del famoso gioco di carte Magic: The Gathering. Il titolo, che non ha ancora un nome ufficiale, è in sviluppo sia per PC che per console, anche se al momento non è chiaro su quali piattaforme arriverà e nemmeno la data di uscita è stata ancora svelata. Stando alle parole del team di sviluppo, si tratterà di un gioco tripla A tramite il quale i fan potranno osservare il mondo di Magic in un modo del tutto nuovo. Perfect World ha inoltre dichiarato che si tratterà di un "RPG moderno", quindi è probabile che saranno presenti elementi come un open world e via di seguito.

Purtroppo al momento non ci sono altre informazioni sul gioco, le due compagnie hanno semplicemente dichiarato che rilasceranno altri dettagli in futuro, quindi non è chiaro se questo titolo farà la sua apparizione durante l'E3 di quest'anno, anche se è improbabile. L'unica altra cosa nota è che Cryptic Studios è alla ricerca di personale proprio per lavorare meglio sul progetto. Non possiamo che restare in attesa di novità su questo MMORPG dedicato a Magic: The Gathering quindi, aggiornandovi non appena ci saranno nuove informazioni ufficiali a riguardo.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.