L'universo di Assassin's Creed: Origins si arricchisce grazie a una nuova raccolta!

Ad occuparsi di questo nuovo progetto è la stessa Ubisoft

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 PC XONE
Assassin's Creed: Origins, Ubisoft non si fa mancare davvero nulla! Assassin's Creed: Origins, Ubisoft non si fa mancare davvero nulla!

Ancora buone notizie per quanto riguarda Assassin's Creed: Origins. Ubisoft ha annunciato una nuova linea editoriale che sarà composta da un libro, una miniserie a fumetti, un artbook e una guida ufficiale. I fan potranno godere di tutti questi approfondimenti a partire da questo Autunno.

Lo scopo della raccolta è quello di offrire diversi approfondimenti agli appassionati della saga, ma andiamo con ordine. Il libro, Assassin's Creed Origins Desert Oath, pubblicato da Ubisoft e Penguin Books e scritto da Oliver Bowden, è un prequel del gioco e ci narra di un giovane Bayek che segue le orme del padre. Lasciata la sua città natale, Siwa, il giovane vaga, in cerca di risposte, in un paese in rivolta. 

La miniserie a fumetti, scritta da Anne Toole e pubblicata da Titan Comics, sarà composta da 4 volumi ed esplorerà gli anni immediatamente successivi alla nascita dell'Ordine degli Assassini, introducendo molti personaggi e figure importanti. The Art of Assassin's Creed: Origins, invece, è l'artbook pubblicato da Titan Books, che ci porterà a scoprire l'antico Egitto, le armi, i nemici e i panorami. Inoltre, come ogni artbook che si rispetti, saranno presenti bozzetti grafici e piantine della città. 

Infine, la Guida Ufficiale, pubblicata da Prima Games, è un tesoro di informazioni per i giocatori avidi del completismo. All'interno, informazioni su collezionabili, luoghi e obiettivi. Immancabile il walkthrough per completare il gioco al 100%. 

Ricordiamo che Assassin's Creed Origins sarà disponibile a partire dal 27 Ottobre 2017, su PC, PlayStation 4 e Xbox One. 

Emanuele Modestino

Appassionato di cinema, videogiochi, fumetti e con una grande passione per la scrittura, cosa che mi ha portato a voler diventare un redattore per KingdomGame. Videogioco fin da bambino, principalmente su PlayStation, e i miei generi preferiti sono: survival horror, action rpg e soulslike, senza però disdegnare nessun genere.