Spuntano mostri inquietanti nel trailer di The Evil Within 2

Bethesda ha pubblicato un nuovo trailer che mette ancora più in mostra la pazzia e gli incubi del protagonista Sebastian Castellanos.

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PC PS4 XONE
The Evil Within 2 si mostra in un nuovo trailer terrificante! The Evil Within 2 si mostra in un nuovo trailer terrificante!

Annunciato allo scorso E3 2017, The Evil Within 2 è riuscito a riscuotere una certa attenzione dai media e dal pubblico. Il sequel ha poi mostrato dei miglioramenti notevoli sotto il profilo del gameplay e, specialmente, sotto la cura grafica decisamente più dettagliata e pulita, rispetto a quella presentata dal capitolo originale. Qualche giorno fa, poi, Bethesda è tornata a parlare del gioco, pubblicando sul proprio blog ufficiale numerose domande e risposte dettagliate su questo secondo capitolo.

Oggi, invece, il publisher ha divulgato un nuovo trailer che ci racconta brevemente l'incip attorno cui ruoterà interamente la storia. Gli eventi iniziano a qualche anno di distanza, rispetto alla story line narrata nel capitolo originale. In questo caso, Sebastian Castellanos deve far fronte ai propri incubi interiori, affrontando con il coltello fra i denti e l'artiglieria dei mostri davvero terrificanti e allo stesso tempo inquietanti. D'altronde trattandosi di un survival horror è proprio questo che ci saremmo aspettati, anche se questa volta il tutto avrà una ragione ben precisa: Castellanos deve salvare sua figlia Lily e se stesso. Dunque, il fattore emozionale giocherà un ruolo al dir poco fondamentale.

The Evil Within 2 sarà disponibile dal 13 ottobre 2017 su PC, PS4 e Xbox One. In attesa di avere ulteriori informazioni, vi lasciamo all'ultimo trailer rilasciato che - tra le tante cose sopra descritte - mostra anche degli spezzoni di gameplay.

 

Marino D'Angelo

Mi chiamo Marino e sono di Roma. Ovviamente sono un appassionato di videogiochi (sennò che ci sto a fare qui!? ) Mi piace leggere, scrivere e condividere le mie passioni con gli altri. Questa è una delle motivazioni che mi ha spinto a provare a diventare un redattore di questo settore. Più andavo avanti e più mi piaceva. Dopo varie esperienze, ho deciso di avviare il progetto KingdomGame.it, insieme ad altri ragazzi che condividono la mia stessa passione. I miei generi preferiti sono:
- TPS, FPS, Free roaming, Sportivi e strategici.