Battlefield 4 ha rischiato il ritardo su console Next Gen

Lo ammette lo stesso produttore del gioco

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
XONE PS4
Artwork di Battlefield 4 Artwork di Battlefield 4

Dopo Watch_Dogs e DriveClub, le console di nuova generazione prodotte da Microsoft e Sony hanno rischiato di perdere un altro titolo al loro debutto.

Battlefield 4, sviluppato da DICE e prodotto da Electronic Arts, ha rischiato di non vedere la luce in tempo per il lancio di Xbox One e PlayStation 4, a causa della sua complessità e del duro sviluppo richiesto.

Patrick Bach, Produttore Esecutivo in DICE, ha ammesso quanto sopra in una recente intervista con Game Industry, spiegando anche quanto sia duro il lavoro per adattare un videogioco su piattaforme diverse. Fortunatamente Battlefield 4 sarà uno dei titoli di lancio su console Next Gen, pronto a dare dimostrazione delle potenzialità delle due nuove console.

Federico D'Aco

'Old-School' è il termine che più lo rappresenta. Amante dei vecchi classici per console e computer, ha un debole per i titoli e le piattaforme targate Nintendo, alle quale non riesce proprio a dire di no. Qualcuno fra gli amici più stretti afferma di averlo visto possedere e giocare con console targate SEGA, Sony e Microsoft, ma le prove non sono ancora state pubblicate.