DualShock 4 influenzato dai controller di Wii U e Xbox 360

I prototipi funzionavano più o meno bene, ma mancava il classico tocco "PlayStation"

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PS4 WII U XBOX 360
Ecco come si presenta il nuovo controller di PS4 Ecco come si presenta il nuovo controller di PS4

Durante lo sviluppo del DualShok 4 della nuova console Sony, i progettisti hardware hanno sviluppato alcuni prototipi di pad, derivati direttamente dal GamePad e Controller Pro di Wii U, ma anche ripresi dal controller di Xbox 360.

"In fase iniziale, abbiamo pensato ad un cambiamento drastico per il controller," ha detto Toshimasa Aoki di Sony, in esclusiva alla redazione di GamesBeat. "Abbiamo provato nuovi dispositivi, modificandone la forma. Abbiamo iniziato da questi e successivamente abbiamo cercato di parlare con i team di sviluppatori per trovare la forma migliore per questi dispositivi. Così abbiamo fatto, non lo so, oltre 20 prototipi. Alcuni non avevano pulsanti, solo pannelli touch. Alcuni erano arrotondati. Cose da pazzi."

Aoki continua a parlare, riferendosi agli sticks analogici: "abbiamo effettuato dei test mantenendo gli sticks nella parte superiore, dal momento che Xbox ne ha uno nella parte alta, a sinistra. In particolar modo per il team dedito agli shooters - abbiamo ottenuto un feedback positivo. Sapevano che i consumatori hanno apprezzato la 360 per gli shooters."

Le idee testate e scartate dai nuovi controller di Nintendo.

"Avevamo già fatto un prototipo e lo abbiamo scartato", dice Aoki del layout con stick destro posto in alto. "Quando Nintendo lo ha mostrato, eravamo come, 'Wow, è proprio come il nostro prototipo!' Ci ha sorpreso. Ma sì, abbiamo deciso che semplicemente non avrebbe funzionato. La gente è abituata ad avere i tasti sopra esso, e questo sposta il tasto più utilizzato - la X - troppo lontano. Se avessimo spostato la X lassù, avremmo danneggiato la memoria muscolare. La mano destra si sposta sullo stick e sui bottoni, ma la mano sinistra rimane ferma o al massimo non ci passa frequentemente attorno. Ecco perché questo va bene per il lato sinistro. Ma il passaggio sul lato destro danneggia l'esperienza del giocatore."

Ed è probabilmente attraverso questi test che gli ingenieri Sony si sono affidati all'ormai classico schema, azzardandoci a definirlo come il "PlayStation Layout". Ispirato o meno da altri controller, il nuovo DualShock 4 mostra senza ombra di dubbio un miglioramento netto, rispetto al passato, propenso ad una maggiore ergonomia e dallo splendido design.

Federico D'Aco

'Old-School' è il termine che più lo rappresenta. Amante dei vecchi classici per console e computer, ha un debole per i titoli e le piattaforme targate Nintendo, alle quale non riesce proprio a dire di no. Qualcuno fra gli amici più stretti afferma di averlo visto possedere e giocare con console targate SEGA, Sony e Microsoft, ma le prove non sono ancora state pubblicate.