Activision-Blizzard: nuovo Call of Duty nel 2014

e tante altre news dai dati finanziari del Q3.

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PS4 XONE PC

Activision-Blizzard ha rilasciato i propri dati finanziari relativi al terzo quadrimestre 2013, grazie ai quali entriamo in possesso di svariate novità circa il futuro della casa. Innanzitutto, il fatturato ammonta a 691 milioni dollari, in calo del 18% rispetto ai 841.000.000 nel Q3 2012. I ricavi netti da canali digitali sono stati 409 milioni dollari e rappresentano un record nel terzo trimestre, che costituiscono il 59% del totale dei ricavi netti della società.

Per quanto riguarda i singoli giochi:

  • Diablo III che raggiunge e supera le 14 milioni di copie, considerando tutte le piattaforme di uscita. Blizzard ha inoltre ribadito che le case d'asta saranno chiuse a marzo 2014;
  • Wolrd of Warcraft registra circa 7,6 milioni di abbonati - un calo di 100.000 rispetto ai dati precedenti;
  • Skylanders Giants e Call of Duty: Black Ops 2 sono stati due dei migliori cinque giochi più venduto in Nord America ed Europa da inizio anno;
  • Skylanders Giants è stato il gioco per bambini più venduto per console durante i primi nove mesi del 2013 sia in Nord America che Europa;
  • StarCraft 2: Heart of the Swarm è stato il gioco più venduto per PC nei primi nove mesi del 2013 in Nord America;
  • Le vendite di Call of Duty: Ghosts sono inferiori a quelle di Balck Ops 2 calcolando lo stesso periodo, ma questo, a detta della software house, è dovuto al passaggio generazionale;
  • Skylander e Call of Duty si aggiorneranno con un nuovo episodio durante il 2014.
Domenico De Martino

Nel mondo dell’editoria digitale praticamente da sempre, cresce a pane e news per poi espandere i propri confini con recensioni, anteprime, speciali e rubriche. Gioca fin dalla tenera età ma solo con il tempo etichetta il mondo del gaming e della tecnologia ad arte, nel senso più stretto del termine. Non disdegna le console Microsoft e Nintendo ma la Sony avrà sempre un posto speciale per lui. Con gli anni si da anche al PC Gaming che ad oggi reputa il essenziale. Amante degli Adventure e degli Sparatutto, ha un occhio di riguardo anche per RPG in stile giapponese, gli Action e ultimi, ma non ultimi, gli Indie Games. La sua parola preferita è “Epico”.